Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18474

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Comunicati Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

EMBROIDERY, Italian Fashion - Un libro e una mostra sull'arte del ricamo nella moda italiana

di Comunicati Stampa

“EMBROIDERY, Italian Fashion”

Un libro, una mostra sull’arte del ricamo nella moda italiana fra passato, presente e futuro

L’Inde le Palais, un concept store nel centro di Bologna unico nel suo genere, scelto per la presentazione di un libro altrettanto unico –“Embroidery, Italian Fashion” - da riporre gelosamente nella propria biblioteca personale fra le opere da collezione.

Un viaggio emozionante nell’arte senza tempo dei ricami più sofisticati e sorprendenti creati per gli abiti indimenticabili dei grandi nomi della moda italiana.


Valentino, Dolce e Gabbana, Blumarine, Antonio Marras, Riccardo Tisci, Versace, Gianfranco Ferré, Roberto Cavalli, Etro, Emilio Pucci – sono solo alcuni fra gli illustri testimonial di questo bellissimo libro sui virtuosismi nell’arte del ricamo scritto da Federico Rocca. Il prezioso volume sarà presentato, insieme ad alcuni abiti cult degli ultimi dieci anni della moda italiana e a capi vintage fortemente suggestivi - messi a disposizione dall’archivio storico del ricamificio Jato - nel raffinato concept store “L’Inde le Palais”, nel centro storico di Bologna, in presenza dell’autrice della prefazione, Giusi Ferré, e di Riccardo Tisci, una delle autorevoli voci del volume fresco di pubblicazione da parte di Damiani Editore, collana Goldline.

Un coinvolgente e approfondito excursus nella storia della moda italiana degli ultimi dieci anni e dei suoi protagonisti, attraverso la chiave di lettura originale ed inedita del ricamo.

Dopo i mitici anni ’80, culla per eccellenza dell’ “alto artigianato” di un ricamo ricco di estremismi lussuosi, di esagerazioni neobarocche e neoromantiche e di enfasi decorativistiche rasentanti il kitsch, e dopo il rigido minimalismo degli anni ’90, all’insegna della sobrietà e del basic senza fronzoli dove ogni “embellishment” venne temporaneamente messo al bando, negli ultimi 10 anni di storia della moda il ricamo ha saputo prendersi la sua gloriosa rivincita, entrando in un periodo di assoluto splendore e gloria. Il periodo, definito dai media, del Massimalismo.

Tanto i grandi maestri della tradizione del “made in Italy”, quanto i giovani designers che si sono affacciati prepotentemente nel fashion business, sono tornati a servirsi, sempre più spesso ed in maniera sempre più poliedrica, del ricamo - e dell’applicazione in genere - non solo come complemento, ma addirittura come architrave reggente e input creativo fondamentale per i loro capi.

Il Nuovo Ricamo attraversa tutte le multiformi, deflagranti macrolinee di tendenza di questi ultimi dieci anni di moda italiana, dall’etno-folk al concettuale, dall’eclettismo al decostruttivismo, dal romanticismo al dark, investendosi sempre di un ruolo da protagonista assoluto.
Questo libro vuole “illustrare”, tramite un ricchissimo apparato fotografico e le parole dei più significativi artisti della moda proprio ciò che sta all’origine, storica ed ideativa, del Nuovo Ricamo, ovvero le fonti di ispirazione che stanno dietro ai ricami delle loro collezioni.
Fonti che si rivelano essere epoche e culture differenti, ricche di spunti seducenti ed evocativi, che gli strepitosi talenti della moda italiana hanno saputo conoscere con passione e reinterpretare con il gusto e la classe che li contraddistingue.

L’Inde Le Palais, vetrina impeccabile del fashion e lifestyle ricercato oltre che affascinante percorso su tre piani di raffinata oggettistica per la casa, libri d’arte e arredamento, CD musicali inediti e Damiani, editore specializzato nella pubblicazione di volumi d’arte e fotografia, ospiteranno la stampa italiana più autorevole ad un lunch presso il “Café Le Palais”- punto di riferimento del mondo della moda proprio di fronte alla boutique - seguito da una conferenza stampa condotta da Giusi Ferré e da un incontro con Riccardo Tisci.

Dalle 18.00 in poi, vernissage della mostra aperta ai protagonisti della moda, dell’arte e della cultura. La mostra di abiti vintage resterà aperta al pubblico fino al
29 aprile 2006.

Giovedì 20 aprile 2006, Bologna

13.00 Press only, lunch @ Café le Palais, via De’ Musei 6
15.30 Presentazione del libro by Giusi Ferré e incontro con Riccardo Tisci
L’Inde le Palais, via De’ Musei 6
Dalle 18.00 vernissage mostra abiti vintage, aperta al pubblico

Per ulteriori informazioni contattare:

IC Insight Communications
Jasmine Spezie / Barbara Gallo
Via Carroccio, 6 20123 Milano
Tel. 02/58177006
mail@insightcommunications.cc
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti