Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18481

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Comunicati Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Avati e Lizzani interessati al libro di Losasso

di Comunicati Stampa

Per “La parete di ghiaccio” le recensioni dei due registi. E l’autore prepara un nuovo racconto per “Orizzonti”
Dopo aver ricevuto attestazioni di stima da alcuni dei più grandi scrittori e critici italiani per la sua attività letteraria, l’irpino Paolo Losasso, con grande gioia, si è visto recapitare, in questi giorni, lettere elogiative e di ammirazione da due dei più importanti registi che il nostro Paese può vantare. Pupi Avati e Carlo Lizzani hanno lodato l’ultimo romanzo di Losasso intitolato “La parete di ghiaccio”. Il libro è uscito nel 2005 per l’editore Aletti ed è stato presentato, con il patrocinio del Comune di Mercogliano, nel febbraio scorso, presso il centro sociale Campanello di Torrette di Mercogliano insieme al volume di poesia “Armi e mestieri” (Mondadori) di Giampiero Neri. A dicembre 2006, sempre a firma di Paolo Losasso, uscirà il racconto “Le due porte”, (il titolo si ispira a un brano del Vangelo), che sarà allegato alla rivista letteraria “Orizzonti” distribuita in tutte le librerie Feltrinelli d’Italia. Il romanzo “La parete di ghiaccio” è comunque e probabilmente il punto più alto, dal punto di vista artistico, raggiunto dall’autore irpino. Citiamo alcuni passi del commento di Pupi Avati: “…ho letto la sua “Parete di ghiaccio” riconoscendovi un percorso di vita simile al mio o a quello di tanti amici che ho lasciato a Bologna. Anche io appartengo a questa “gente notturna” ansiosa di vedere il sole. Sono molte quindi le considerazioni che lei fa che non posso non condividere anche se (e questo suggerimento a mio avviso dovrebbe tenerlo presente anche per i suoi futuri lavori) una maggiore capacità di sintesi, un minore tasso di autocompiacimento descrittivo avrebbe giovato all’insieme e non mi avrebbe indotto (glielo confesso) a scorrere con una certa frettolosità alcune parti. Mi rallegro comunque con lei e le auguro buon lavoro. Con stima Pupi Avati”. Carlo Lizzani, invece, nella sua lettera, dice di aver cominciato a leggere il libro e di essere stato subito colpito dalla bellezza della scrittura. Conclude affermando: “Il giorno si vede subito dal mattino quindi auguri di successo!”. Paolo Losasso è nato a Napoli nel ’63. Le sue radici sono in Irpinia dove ha sempre vissuto. Ha trascorso l’infanzia a Calitri. Ha scritto libri di poesia, romanzi, racconti ed un testo teatrale. Per la sua attività letteraria ha ricevuto apprezzamenti da scrittori, poeti e critici tra cui: Giampiero Neri, Valerio Magrelli, Cesare Ruffato, Giuseppe Pontiggia, Daniela Marcheschi, Giorgio Barberi Squarotti, Luigi Fontanella.


Articolo tratto da “Ottopagine” quotidiano dell’Irpinia a diffusione regionale del 13/7/2006
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti