Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18562

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA DEFINITIVA
28 FEBBRAIO 2023

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Fotografia
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

PIERANTONIO TANZOLA Omissis

di Fotografia

Si inaugura a Padova giovedì 21 settembre 2006 alle ore 17.00, nella Galleria Sottopasso della Stua (Largo Europa), la mostra fotografica “Pierantonio Tanzola. Omissis”


Biografia
PIERANTONIO TANZOLA nasce a Udine il 5 maggio 1963. Soggiorna in questa città solo per quattro anni, per poi trasferirsi con la famiglia a Padova dove tuttora vive e lavora.
Nel 1987 si interessa alle prime serie importanti di opere, dai titoli "Tra causa ed effetto" e "Se non penso a quel che vedo". Nei primi anni ’90 nascono le serie "La firma di Dio" ed "E' sempre la solita storia". Nel ‘96 riceve il 1° Premio "Città di Laives" (Bz), dove tiene la personale alla Galleria La Goccia.
Nello stesso anno riceve il 1° Premio "Arte" G. Mondadori (Milano). Nel ’97 è a Graz (Austria) con "Realismo & Realismo" (Gallerie Dida). Nel ‘98 fa un viaggio negli Stati Uniti rimanendo affascinato dalle grandi metropoli. Di quell’anno è la personale a Providence (Rhode Island, Complements Art Gallery). Inizia a dipingere una breve serie dedicata a New York dal titolo "Lo so, sono un provinciale". Nel 2000 Roma (“B.N.L., Una banca per l'arte, oltre il mecenatismo”, Chiostro del Bramante). Riceve il 2° premio "Morlotti"( Imbersago, Lc), e il 2° Premio Fotografia "Arte" G. Mondadori (Milano, La Posteria).
Nel 2001 "Il senso del momento" (Bologna, Personale Galleria Forni); "Young Art" (Milano, Casa d'asta Finarte, Cartiere Vannucci) Nel 2002 ottiene il 1° premio "E. Casoli" (Serra San Quirico, An) e inizia un intenso confronto con lo scrittore Marco Mancassola da cui nascono il video-documentario "L'arte del confine" (2003) e il libro "Il ventisettesimo anno" (Ed.Minimum Fax - 2005), dove vengono inserite le sue fotografie ad accompagnare i racconti. Nel 2003 "L'etre, l'homme, le personnage", (Beirut, Libano, Aida Cherfan Fine Art). L’anno successivo "Contemporanea Giovani 2" (Como, Fotografia, Ex Ticosa); "Gianni Longinotti" (Documentario, Padova, Civico Museo Del Santo).
Del 2005 sono le esposizioni "Utopia" Arte Fiera – Fotografia ( Galleria Montrasio a Bergamo). La personale "Tempus manet", (Nuovospazio Arte Contemporanea, Piacenza). E “Aperture" - LV rassegna internazionale d'arte G.B.Salvi, a Sassoferrato (AN).


“Pierantonio Tanzola. Omissis”
Mostra promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Spettacolo – Centro Nazionale di Fotografia.
Mostra a cura di Enrico Gusella.
Direzione della mostra: Alessandra De Lucia.
Padova, Galleria Sottopasso della Stua (Largo Europa)
22 settembre - 21 ottobre 2006
Orario: da lunedì a sabato 11.00 - 13.00 / 15.00 - 19.00
Chiuso la domenica
Ingresso libero
Centro Nazionale di Fotografia
Via Isidoro Wiel, 17 – 35127 Padova
tel. / fax 049 8721598 tel. 049 8722531
e-mail: cnf@comune.padova.it Sito internet: http://cnf.padovanet.it

Segreteria della mostra: Anna Defrancesco, Francesco Da Re, Michaela Poloni.
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti