Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18468

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Comunicati Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

MARIO SOLDATI dal 16 ottobre a Roma

di Comunicati Stampa


MARIO SOLDATI - UN AUTORE CONTROTEMPO
1906 – 2006
mostra – incontri - proiezioni

Roma, 16 ottobre - 17 novembre 2006
Casa delle Letterature, Piazza dell’Orologio 3
Auditorium dell’Ara Pacis, Lungotevere in Augusta
Cinema Trevi - Cineteca Nazionale, Vicolo del Puttarello n. 25

Tra gli scrittori del Novecento italiano Soldati è l’unico che abbia amato esprimere, costantemente e sempre, la gioia di vivere … quella gioia che non rifugge nulla e nessuno : contempla l’universo e lo esplora in ogni sua miseria, e lo assolve … ( Natalia Ginzburg )
La Casa delle Letterature del Comune di Roma, con Gush quartiere creativo, con Centro Sperimentale di cinematografia - Cineteca Nazionale e con il Comitato per il Centenario di Mario Soldati, ha ideato una serie di eventi per ridare voce, nel centenario della nascita, ad uno dei più grandi scrittori italiani : Mario Soldati ( Torino, 17 novembre 1906 - Tellaro, 19 giugno 1999 ). Scrittore, giornalista, sceneggiatore, regista, insegnante, critico d’arte, enogastronomo, personaggio televisivo : è il testimone ideale del Novecento.


Giornata inaugurale : lunedì 16 ottobre 2006

Casa delle Letterature
Inaugurazione mostra : ore 20.30
Auditorium dell’Ara Pacis
Evento speciale : ore 18.30 “Andrea Camilleri racconta Mario Soldati”
Interviene Carlo Petrini, Presidente Internazionale Slow Food, e coordina Steve della Casa con Sergio Toffetti. Questo evento è il primo degli appuntamenti della rassegna “Letteratura e Cinema” curati dalla Casa delle Letterature in occasione della prima edizione di
Cinema. Festa Internazionale di Roma.

La Casa delle Letterature sarà a Roma il cuore delle celebrazioni soldatiane.
La rassegna celebrerà i molti talenti, il coraggio, l’inquietudine di un artista che con l’insieme del suo lavoro ha anticipato la bellezza e la necessità dell’incontro tra la letteratura e gli altri linguaggi artistici. Un uomo “controtempo” , non sempre capito dai suoi contemporanei, che oggi è amato come un vero maestro e un modello a cui ispirarsi.

Lo “studio -Soldati”, con la sua macchina da scrivere, i libri, le fotografie, i ricordi, sarà ricostruito nei locali restaurati di piazza dell’Orologio; saranno esposti in mostra documenti originali ed inediti, prime edizioni, libri in commercio e locandine; un percorso audio e video ci accompagnerà nella rilettura della sua opera narrativa, televisiva, cinematografica, nell’ambito di un allestimento inedito e originale che coinvolgerà il chiostro e il giardino del complesso borrominiano dell’ex Oratorio dei Filippini da poco restaurato; amici e studiosi animeranno incontri e discussioni per riscoprire il Soldati pubblico e conoscere quello privato; protagonisti del mondo culturale contemporaneo daranno vita a una serie di letture di brani tratti dalle sue opere.

Cura artistica : Maria Ida Gaeta, Direttrice Casa della Letterature del Comune di Roma
Produzione esecutiva : Gush S.r.l.
Catalogo : Sellerio Editore Palermo

Programma degli incontri nella sala conferenze di Casa delle Letterature

• 31 ottobre, ore 18.00
“Moravia contro Soldati?" con Raffaele Manica e Massimo Onofri
• 8 novembre, ore 18.00
“Chi è Dio?” con Sergio Toffetti e Gabriele Vacis
• 13 novembre, ore 18.00
Presentazione dei “Racconti di Mario Soldati”, primo volume dei Meridiani della Mondadori con il curatore Bruno Falcetto e con Goffredo Fofi
• 14 novembre, ore 18.00
“L'Italia di Soldati. Torino contro Roma?” con Emilano Morreale e Aldo Cazzullo
• 17 novembre, ore 18.00
"Perché Parli? Soldati vs. Antonioni" con Domenico Scarpa e Goffredo Fofi

Ogni giorno dalle 16.00 alle 18.00 proiezioni dei filmati di Mario Soldati

Il Cinema Trevi, grazie alla collaborazione del Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale (www.csc-cinematografia.it), ospiterà una retrospettiva completa della produzione cinematografica soldatiana dal 13 al 21 ottobre.



Orari mostra: lunedì-venerdì 9.30-18.30 - ingresso: gratuito
Casa delle Letterature Tel. 06.68134697/06.68132025 - Fax 06.68301895 - www.casadelleletterature.it
Ufficio stampa: Intesa & C.P. S.r.l. Tel. 06.6832740 - Fax 06.6832770 - www.intesacp.it
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti