Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18576

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA DEFINITIVA
28 FEBBRAIO 2023

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Pittura
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

MANIERA ASTRATTA...

di Pittura

Maniera astratta. Linee, colori e geometrie dal 1930 ad oggi



A conclusione di un anno ricco di eventi, La Galleria Arteincornice propone una collettiva che affronta la tematica della pittura astratta in tutti i suoi percorsi, dalla fuga dalla realtà, percepita come incatenante o semplicemente infelice, fino all´estremo superamento della forma, liberazione, pulizia per raggiungerne l´intima l´essenzialità. Da una parte, gli artisti cercano un patto con la forma per utilizzarne le linee e le geometrie, quasi ultimo retaggio di una realtà quotidiana che viene meno, dall´altro usano pochi elementi, esaltati dai colori per rendere l´opera pura emozione. E la pittura resta il medium, che si esalta e si appropria del palcoscenico con il tramontare dei tratti realistici. Dalla monocromia o dall´equilibrio elementare di alcune composizioni possiamo trarre l´essenza di un mondo. E così i gesti materici di artisti dalla fama indiscussa come Schifano e Ruggeri trovano spazio insieme alle sperimentazioni di Crippa e Mastroianni, le forme pulite di Scanavino e Richter insieme all´assenza quasi totale e al trionfo della tecnica di Mainolfi. Fino alle sperimentazioni più recenti di artisti ch e hanno saputo interpretare la "maniera astratta"oggi come le opere in ceramica di Tilson e gli acciai di Saporito. Poi opere importanti come la "Costiera rossa", 1959 di Paulucci esposta nel 1961 alla Biennale di Venezia (Pittura Italiana d´oggi) e "Tracciato umano II", 1960/61 di Antonio Bueno esposta nel 1961 a Roma alla Quadriennale d´arte e pubblicato sull´ultimo catalogo generale dell´artista. E allora, sembrano dirci gli artisti, linee, colori e geometrie, con la loro forza primordiale e la loro purezza incontaminata, sono gli unici approdi possibili contro l´assurdità della vita moderna. Ieri come oggi.



Visita virtualmente parte della mostra

Mostra: Maniera astratta. Linee, colori e geometrie dal 1930 ad oggi
Artista: Angeli, Artias, Billetto, Bracaccini, Bueno, Bulgarelli, Carena, Cecchini, Ceccobelli, Celiberti, Cherchi, Crippa, Dangelo, Dubail, Emblema, Flis, Gagliolo, Galvano, Giacone, Gorgone, Greco, Griffa, Leal, Hsiao, Lessio, Licata, Mainolfi, Martini, Mastroianni, Mirko, Moncada, Mondino, Montali, Nespolo, Oriani, Paulucci, Pistoletto, Provino, Richter, Rinaldi, Roccotelli, Ruggeri, Salvo, Saporito, Scanavino, Schifano, Secci, Simeti, Tarantino, Tilson, Tornquist, Treccani, Valle, Vanghelis, Zuter...
n. Opere: 90
Sede: arteincornice galleria d'arte moderna e contemporanea
via vanchiglia, 11 - 10124 torino - tel/fax 011.88.50.71

Inaugurazione: sabato 4 novembre 2006 ore 17
Durata: dal 4 novembre al 30 dicembre 2006
Orario: 9,30 - 12,30 e 15,30 - 19,30 - chiuso festivi e lunedì mattina

Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti