Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18481

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Musica
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Intensive Workshop at La Palma ( Roma )

di Musica

L a P a l m a C l i n i c s
Presenta

I N T E N S I V E W | S H O P @ 3/6 PM
W a i t i n g C o n c e r t 0 6 | 0 7

La didattica, il backstage, i suoni e i racconti dei musicisti che
ascolteremo

"Un concentrato" [UTF-8?] dell'esperienza, del mestiere del musicista,
di come i progetti nascono, e [UTF-8?]poi la fatica, e quanto lavoro ancora
per farli continuare a vivere e per suonare ... e ovviamente la "storia"

Racconti, scambi d'esperienze, trucchi e storie, dimostrazioni
pratiche, dialoghi in fermento tra il musicista e gli auditori, una "classe di strumento" in qualche modo dinamica - come dire - il meno "scolastica" possibile!

Questo è il senso degli incontri didattici che il club La Palma
inaugura il prossimo 2 novembre. I musicisti si riuniranno con una audience composta da appassionati di musica dalle 15 alle 18, per raccontare le tappe della loro carriera ed illustrare tecnicamente le possibilità del proprio strumento.

I corsi sono aperti a tutti studenti e non che abbiano voglia
di ascoltare esperienze di vita e lavoro, arricchirsi, condividere,
stimolare e sviluppare nuove idee a contatto diretto con i protagonisti del
concerto che seguirà la sera stessa, sempre alla Palma. Gli argomenti trattati spazieranno dal Suono alla Tecnica, dai Linguaggi [UTF-8?]dell'improvvisazione al Set up, e sarà possibile portare il proprio strumento per mettere in pratica gli [UTF-8?]insegnamenti.

Il simbolico costo di partecipazione alle clinics è di 5 Euro ed
include anche [UTF-8?]
l'ingresso alla performance serale.

Si comincia il 2 novembre con Michele Ascolese, musicista eclettico,
chitarrista autodidatta e versatile, con una grande passione per la musica
brasiliana. Nel suo repertorio si sono accumulati e mescolati molti suoni diversi, tra cui anche quei particolari accenti etnico-jazzistici degli esordi, quando suonava in gruppi come i Mandrake Son e Spirale, e che in seguito sono diventati caratteristici della cosiddetta musica mediterranea. Durante il suo cammino, ha viaggiato a lungo attraverso esperienze di varie collaborazioni; a partire da Fabrizio De Andrè, al quale è stato legato per anni (contribuendo alla realizzazione dei suoi ultimi dischi).Non meno importanti le collaborazioni con Angelo Branduardi, Gino Paoli, Ornella Vanoni, Eros Ramazzotti, Teresa De Sio, Fabio Concato etc., per poi approdare verso un personale progetto
compositivo, condiviso con gli altri elementi del gruppo.

Ad affiancarlo nei workshop sarà un altro strumentista, Raul Scebba,
nato a La Plata (Argentina) e diplomato in percussioni al Conservatorio G. Gilardi della stessa città, dove ha poi svolto attività didattica. Specializzatosi a Cuba in ritmi e strumenti afro-cubani, Scebba suona con gruppi di folklore cubano, salsa, fusion, latin jazz, collaborando con numerosi musicisti e partecipando a numerosi festival sia in Italia che all'estero; attualmente è uno dei componenti della Grande
Orchestra di
Piazza Vittorio. Fa inoltre parte del corpo docente
[UTF-8?]dell'Università della Musica di Roma.

Ascolese e Scebba, insieme a Maurizio Meo (contrabbasso e basso
elettrico), Stefano Parenti (batteria), Alessandro Groggia (fisarmonica e tastiere) saranno in scena alle 22 e 30 dello stesso giorno con IGUAZU PROJECT, un concerto che vuole essere un viaggio, senza bisogno di passaporto o di visto, in cui incontrare le culture musicali e ritmiche del sud del mondo; dalla destrutturazione del tango-jungle
di [UTF-8?]


Queste le altre date in programma:

6 Novembre
Luciano BIONDINI | FISARMONICA

7 Novembre
Marco CAPPELLI | CHITARRE
www.marcocappelli.com

8 Novembre
Michele RABBIA | BATTERIA e PERCUSSIONI
www.ijm.it/rabbia.html

13 Novembre
Pippo MATINO | BASSO
www.pippomatino.com

21 Novembre
Francesco Bearzatti | ANCE
www.francescobearzatti.com

5 Dicembre
Pasquale INNARELLA | SAX TENORE E SOPRANO
http://www.ijm.it/innarella.html

19 Dicembre
Luca CIARLA | VIOLINO
www.lucaciarla.com

20 Dicembre
Antonio FRANCIOSA | PERCUSSIONI

Per informazioni e prenotazioni:
LA PALMA _ Sezione Progetti @ Via G. Mirri 35 - 00159 ROMA //
Tel 06.43566581 | 43599029 - fax +39 06/43566581
www.lapalmaclub.it
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti