Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18481

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Comunicati Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Colombia: un paese in guerra

di Comunicati Stampa

Giovedì 9 novembre alle ore 18,00 presso il Teatro Vittoria di Roma (P.zza S.Maria Liberatrice, 10) Gianni Minà presenterà il numero 96 di Latinoamerica e coordinerà il dibattito "Colombia, un paese in guerra. La resistenza dei popoli indigeni".

Insieme a Gianni Minà saranno presenti Giuseppe De Marzo, portavoce dell'Associazione A Sud (www.asud.net) e la delegazione della ONIC (Organizzazione delle Nazionalità Indigene Colombiane).

La visita ufficiale dell’ONIC in Italia fa seguito alla Missione Internazionale di verifica dei diritti umani dei popoli indigeni che c’è stata in Colombia dal 19 al 29 settembre.
Il percorso continua ora in Italia con questa visita per informare l'opinione pubblica italiana sulla gravissima situazione dei popoli indigeni colombiani, costruire una cooperazione orizzontale e sensibilizzare le forze politiche e civili italiane affinché possano intervenire attraverso la comunità internazionale per garantire i diritti delle diciannove comunità indigene colombiane a rischio di estinzione a causa del conflitto e dei megaprogetti delle multinazionali che minacciano i loro territori.
La delegazione è composta da Luis Evelis, presidente della Onic, (Organizzazione delle Nazionalità Indigene Colombiane); Luis Carlos Osorio, avvocato, direttore della rivista Actualidad Etnica e presidente della Fundaciòn Hemera, ong di Bogotà; e Carmen Boscan, rappresentante dell'organizzazione delle donne indigene Wayùu.

Per informazioni su tutte le tappe italiane della delegazione della Onic consultare il sito www.asud.net

Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti