Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18469

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Musica
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Recital del pianista Ivan Donchev

di Musica

Domenica prossima alle ore 11.00, presso il Teatro Fara Nume di Ostia, in via Baffigo 161, si esibirà il miglior giovane pianista bulgaro del 1996:
Ivan Donchev.

Oggi il “talento di Burgas”, nonostante i suoi 25 anni, ha la maestria di un veterano ed un importante esperienza maturata grazie al perfezionamento con pianisti di fama internazionali come Bojidar Noev, Walter Krafft, Ludmil Angelov, Paolo Subrizi, Boris Bloch, Vincenzo Balzani.

Il concerto in questione è il secondo appuntamento musicale di una serie di eventi promossi da un'iniziativa dell'Associazione Culturale “Le Muse”, con l'obiettivo di promuovere la cultura a livello territoriale, grazie anche all'introduzione di prezzi più che popolari. Il concerto dedicato a Mendelssohn di martedì 21 novembre ha fatto registrare il “tutto esaurito”.

Il Programma completo del concerto è il seguente:
Recital del pianista Ivan Donchev

J.S.Bach
Preludio e fuga in sol minore (Il Libro del “Clavicembalo Bentemperato”)

F.Schubert

Sonata op.53 D850
Allegro, andante con moto, scherzo: allegro vivace, allegro tranquillo

Franz Liszt
Rapsodia Ungherese n°8
IVAN DONCHEV
Nato a Burgas (Bulgaria) nel 1981, Ivan Donchev inizia a studiare pianoforte all’età di cinque anni sotto la guida della Prof.ssa Julia Nenova. Dopo solo un anno di studio tiene il suo primo concerto e a nove anni vince il secondo premio al Concorso Internazionale “Città di Stresa”. A 12 anni debutta con l’Orchestra Filarmonica di Burgas eseguendo il Concerto di Haydn in re magg. Gli esiti positivi di quest’esperienza gli consentiranno di suonare diverse volte i concerti per pianoforte e orchestra di Beethoven, Mendelsohn, Rachmaninov... Nel 1996 è stato invitato a partecipare al Concorso Pianistico Internazionale di Dublino come miglior giovane pianista bulgaro. Nel 1997 vince il primo premio ed il premio speciale al Concorso Pianistico di Musica Tedesca e riceve il premio “Talento dell’anno” di Burgas. Lo stesso anno vince il premio “Chopin” ed il primo premio di composizione al Concorso Internazionale Pianistico “Carl Filtch” di Sibiu, Romania. Negli anni successivi tiene numerosi concerti in Bulgaria ed in Germania tra i quali un recital nella famosa sala “Gasteig”di Monaco di Baviera.Nel periodo 2000-2004 ha vinto i concorsi internazionali “A.Copland” di Varna; “Città di Monopoli” ; Concorso Europeo di Villafranca Tirrena; “Città di Rossano” ; Premio “Seiler” di Palermo; “Città di Bojano”; “Premio Fiorentino”.Nel 2002 ottiene il suo diploma italiano con 10 e lode presso il Conservatorio “F.Torrefranca” di Vibo Valentia sotto la guida del Maestro Valerio Premuroso. Nel 2003 ha vinto la rassegna “Castrocaro Classica” con l’incisione di 1 CD per la rivista “Suonare”. Agli studi di piano classico affianca anche quelli di improvvisazione jazz sotto la guida del Maestro Piero Cusato.

Con il patrocinio della Provincia di Roma – Assessorato al Turismo –, Regione Lazio, Assessorato Cultura, Sport, Spettacolo e la collaborazione di Lidauto S.p.A.


Biglietti:
5 euro (prezzo unico)

Per informazioni e prenotazioni:
Teatro Fara Nume: tel. 06/5612207
Via Baffigo, 161 – Ostia
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti