Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18562

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA DEFINITIVA
28 FEBBRAIO 2023

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Fotografia
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Mostra di Mario Giacomelli

di Fotografia

“Cose mai viste”
Mario Giacomelli


Roma -
Galleria Valentina Moncada
Via Margutta, 54






fino al 30/1/07




Scattate tra gli anni ‘60 e ’90, un centinaio di foto inedite e originali sono adesso presentate al pubblico in via Margutta. Le foto selezionete dall’artista marchigiano Enzo Cucchi rappresentano la mostra di Mario Giacomelli “Cose mai viste" . Mai apparse in nessuna raccolta, queste fotografie sorprendono e confermano la poeticità ed emozionalità di Giacomelli. I soggetti sono quelli cari al fotografo: ritratti, nudi, paesaggi, scene di vita quotidiana, autoritratti e doppie esposizione. La mostra e' parte di un progetto piu' ampio e internazionale che toccherà altre prestigiose sedi straniere.
La mostra nasce dall' immensa stima tra Giacomelli e Cucchi e da un lungo binomio che li ha legati in vita.

"Una condivisione di radici e poetica che trae dal territorio quell’impronta evocativa e sognante che, nel caso di entrambi gli artisti, diviene una visione ludica e poetica"
Enzo Cucchi
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti