Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18481

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Musica
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Recital del pianista Claudio Galassi

di Musica

Domenica 3 dicembre, alle ore 11.00, presso il Teatro Fara Nume di Ostia, in via Baffigo 161, si esibirà una fra le più interessanti realtà del panorama musicale italiano: il pianista Claudio Galassi.

Diplomato brillantemente al conservatorio di Roma “Santa Cecilia” sotto la guida del Maestro Fausto Di Cesare, sta frequentando la Scuola Internazionale di Alto Perfezionamento in Arts Academy.

Il concerto in questione è il secondo appuntamento domenicale di una serie di eventi promossi da un'iniziativa dell'Associazione Culturale “Le Muse”, con l'obiettivo di promuovere la cultura a livello territoriale, grazie anche all'introduzione di prezzi popolari.

Il programma completo del concerto in questione, promosso grazie alla collaborazione fra il Teatro Fara Nume e Lidauto S.p.A., è il seguente:



Beethoven: Sonata n. 32 op.111
Saint-Saens: Toccata op. 111
Schumann: Studi Sinfonici op. 13


Claudio Galassi
Nasce a Roma il 6 gennaio 1982. Comincia lezioni di musica all’età di 8 anni, come hobby. Nel 2000 entra in Arts Academy, Accademia Internazionale di Musica in Roma, dove intraprende un intenso percorso di studi musicali fondamentali ed anche complementari, dapprima con il M° Kozeta Prifti poi con il M° Carlo Zannetti, con il quale ottiene in breve tempo ottimi risultati, dalla licenza di solfeggio (2001) all’esame dell’ottavo anno di pianoforte (2004). Nel 2006 si diploma brillantemente al conservatorio di Roma “Santa Cecilia” sotto la guida del M° Fausto Di Cesare, con il quale studia dal 2004; è ammesso alla Scuola Internazionale di Alto Perfezionamento in Arts Academy. Studia composizione dal 2004 con il M° Claudio Perugini conseguendo nel 2006 la licenza del quarto anno di lettura della partitura, ed è fermamente intenzionato a conseguire anche il diploma in direzione d’orchestra. Dal 2002 al 2006 con il M° Carlo Zannetti ed il M° Fausto Di Cesare frequenta vari corsi internazionali di interpretazione musicale a Tuscania e a Norcia, conseguendo con lode i relativi diplomi di merito. Sempre nel 2002 partecipa a vari concorsi tra cui “Harmoniae”. Ha partecipato alle masterclass di pianoforte con il M° Norma Fisher, il M° Bruno Canino e di analisi motivica e compositiva col M° Perugini all’Arts Academy. Dal 2003 dà lezioni di pianoforte principale e solfeggio. Si è esibito in diverse sale a livello nazionale. Svolge attività cameristica con diversi strumentisti. Da sempre interessato anche all’aspetto fisico-meccanico dello strumentismo, ha frequentato un corso di fisiotecnica e biomeccanica strumentale (disciplina rivolta alle proprietà muscolo-scheletriche del corpo umano in movimento) tenute dal Prof. A. Di Stefano, già docente al Conservatorio “Santa Cecilia”, appassionandosi così anche all’insegnamento propedeutico e riabilitativo post-traumatico delle mani. Fa parte dal 2005 della compagnia integrata di teatro-danza “Superdiverso” (nato da un progetto di Ileana Argentin, Consigliere Delegato al Comune di Roma per l’Handicap). Ha fatto musica dal vivo nello spettacolo “Apparsi alla Madonna” rappresentato al Teatro Greco in Roma nel giugno 2006, per la regia di Luciana Lusso Roveto e Paolo Proietti.



Biglietti:
5 euro (prezzo unico)

Per informazioni e prenotazioni:
Teatro Fara Nume: tel. 06/5612207
Via Baffigo, 161 – Ostia

e-mail:
botteghino@teatrofaranume.it

sito: www.teatrofaranume.it




Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti