Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18481

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Musica
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Gennaio 2007 alla PALMA di Roma

di Musica

La Palma
Via Giuseppe Mirri 35 - 00159 Roma
Tel 06 43566581 – 06 43599029
www.lapalmaclub.it
info@lapalmaclub.it



SABATO 6 GENNAIO
La Palma presenta THE CIRCLE GAME
E festeggia il 2007con "FESTATARANTA"
una notte di canti e balli dal Salento
L i v e s e t 'n D J S e l e c t i o n
LE TARANTOLE
Marcello Piccioni Voce, Organetto (Dalla Notte della Taranta di Melpignano)
Danilo Morreale Voce, Chitarra Classica, Acustica, sint (Arrangiatore musiche Popolari Centro - Sud)
Valentina Maria Voce, Nacchere, Tamburello (madre Napoletana Padre Salentino) Sandro Pasquali Voce, Tamburello, Tammorra (fondatore della Scuola di Tarantelle www.scuoladitarantelle.it )
+
after live | Dj Selection @ SHOT CAFE' ___ from Vynil to Bitz
Ingresso libero

MARTEDI’ 9 GENNAIO
A r t [ E T ] presenta
YURI LEMESHEV & PAMELIA KURSTIN
Yuri Lemeshev, accordion (Gogol Bordello)
Russo, eclettico, che partecipa, con la sua particolare fisarmonica, anche a progetti in campo accademico, un virtuoso che non disdegna nessun tipo di approccio musicale…
Pamelia Kurstin, theremin (è il più antico strumento musicale elettronico conosciuto inventato dal fisico russo Leon Theremin nel 1920. Questo strumento è composto fondamentalmente da due antenne poste sopra ed a lato di un contenitore nel quale è alloggiata tutta l'elettronica. Il controllo avviene allontanando ed avvicinando le mani alle antenne, mediante quella superiore (posizionata vericalmente) si controlla l'altezza del suono, quella laterale (posta orizzontalmente) permette di regolarne l'ampiezza. Il suono può variare tra quello di un violino a quello vocale. Lo strumento è considerato molto difficile da suonare proprio perché lo si suona senza toccarlo)
Ingresso: 7 Euro

MERCOLEDI’ 10 GENNAIO
A r t [ E T ] presenta
SIDH (Algeria)
SIDH voce leader, guembri, flauto indiano, bendir, qraqueb
RICCARDO MANZI chitarra acustica/elett, oud, mondol
RENATO VECCHIO sax soprano, flauto, ciaramella, duduk
MOHAMMED percussioni, voce, darabukka, tar
SIDH, giovane ed eclettico musicista algerino ha fondato un gruppo formato da quattro musicisti che propongono la musica ispirata ai ritmi e alle melodie della tradizione gnawa. E' una tradizione, quella gnawa, che si tramanda di generazione in generazione da molti secoli. Attualmente questa musica sopravvive in Marocco e in Algeria dove si è conservata fino ad oggi. Un intreccio di provenienze e di colori si aggiunge al panorama del sound etnico. Un connubio tra Africa e Europa, Italia e Maghreb. In questo esperimento di fusione tra i ritmi tradizionali della musica gnawa e del "rai" algerino, e quelli del patrimonio popolare europeo, dal jazz alla taranta, non si avverte alcuna dissonanza, alcuna dicotomia. Anzi il tutto si amalgama, ma ogni cosa mantiene la sua specificità. Questo connubio è quindi anche un buon auspicio: perchè non solo nella musica, ma in ogni frangente delle nostre esistenze quotidiane si realizzi questa fusione, pur nel rispetto delle diversità.
Ingresso: 7 Euro

GIOVEDI’ 11 GENNAIO
JAZZITA'
RICCARDO FASSI ANALOG TRIO
Riccardo Fassi Tastiere, Minimoog
Dario Deidda Basso
Davide Pettirossi Batteria
Il trio,di recente costituzione ,suona musiche di Riccardo Fassi e famosi standards,utilizzando le tastiere elettroniche e combinando sonorità funk con groove ispirati al jazz sperimentale di Miles Davis degli anni 70 (in particolare da Bitches Brew in poi),al jazz-groove di Jimmy Smith,alla creatività di Frank Zappa (vedi il cd di Riccardo Fassi TANKIO BAND PLAYS THE MUSIC OF FRANK ZAPPA), ai sintetizzatori di Joe Zawinul, alla lounge music di Lex Baxter,ai Lifetime di Tony Williams. Musica aperta e di grande impatto emotivo dove l’improvvisazione svolge un ruolo fondamentale.
Ingresso: 1 Euro

VENERDI’ 12 GENNAIO
Serata SPARKLING
Ingresso: 12 Euro

SABATO 13 GENNAIO
La Palma presenta THE CIRCLE GAME
Live Set @ O.M.P. (Original Musical Paint)
FLOWERS OF THE DEEPER SOIL
Carolina Brandes voce
Alex Gwis tastiere
Marco Siniscalco basso
Davide Pettirossi batteria
Aldo Bassi tromba
Marcello Allulli sax
Massimo Pirone trombone
Désirée Petrocchi, Simona Rizzi e Cristiana Polegri cori
O.M.P. (sigla che sta per Original Musical Paint) è stato definito come funk d’avanguardia, con ritmiche poderose e melodie capaci di essere al tempo stesso originali e accattivanti. Il tutto, nella versione live, è ulteriormente esaltato dal carisma e dalla personalità di Carolina, che, oltre a essere l’ideatrice del progetto e la front-woman del gruppo, è l’assoluto architetto musicale: autrice delle musiche, dei testi e di tutti gli arrangiamenti.
Ma OMP è anche un vero e proprio supergruppo, che annovera alcuni fra i musicisti più talentuosi e raffinati della nostra scena jazz, per una performance travolgente, piena di passione e, soprattutto, assolutamente unica in Italia – proprio come il crossover sound di marca newyorchese che Carolina propone con questo progetto.
+
after live | Dj Selection @ SHOT CAFE' ___ from Vynil to Bitz
Ingresso libero

MARTEDI’ 16 GENNAIO
JAZZITA'
ANGELO SCHIAVI SEPTET
Angelo Schiavi alto e soprano sax
Carlo Conti tenor sax
Andy Gravish trumpet e flugehorn
Enzo De Rosa trombone
Andrea Beneventano piano
Pietro Ciancaglini bass
Massimiliano De Lucia drums
Songs celebri arrangiati per questo organico, brani originali scritti
appositamente dal leader, si alterneranno a belle ballads di Monk come Monk's Mood e Round' Midnight
Una band di recente formazione che permette all'arrangiatore tutte le sfumature dei suoni di una big band lasciando ai musicisti anche ampi spazi solistici.
Ingresso: 1 Euro

MERCOLEDI’ 17 GENNAIO
JAZZITA'
MP2 ADD ETTORE FIORAVANTI
Vittorio Mezza piano
Stefano Pagni contrabbasso
Ettore Fioravanti batteria
La caratteristica dell’MPDuo è la continua ricerca della libertà espressiva e compositiva condensata in un flusso ininterrotto e fortemente destrutturante, dove il rischio dell’invenzione istantanea gioca un ruolo chiave e probabilmente inevitabile per la loro musica.
Ed il piacere dell’esperienza improvvisativa è questa volta condiviso da uno dei più eclettici musicisti del panorama italiano ed europeo.
La performance è anticonformista rispetto al concetto corrente di ciò che si intende per jazz e proporrà pezzi originali che si dilatano fino all’esaurimento della sopportazione auditiva.
Il pubblico all’entrata verrà munito di un tranquillante ciascuno: fatene buon uso!
All’ MPDuo, che nel 2006 ha inciso per la Splasc(H) Records il CD “MP2 Mezza Pagni Jazz Duo”, si aggiunge una terza linea, la batteria di Ettore Fioravanti, che si interseca in una invenzione a tre voci per un contrappunto libero nello spirito della musica improvvisata.
Ingresso: 1 Euro


GIOVEDI’ 18 GENNAIO
JAZZITA'
BIZART TRIO
Francesco Bearzatti tenor & soprano sax, clarinet
Emmanuel Bex organ, electronics
Aldo Romano drums
Ingresso: 1 Euro

VENERDI’ 19 GENNAIO
Serata SPARKLING
Ingresso: 12 Euro

SABATO 20 GENNAIO
La Palma presenta THE CIRCLE GAME
Live Set @ ENTROPIA presents ULTIMATE CINEDELIC EXPERIENCE
Dr. LOPS keyboards
Alex Marenga aka Amptek el.guitars
Marco Micheli aka MikMak electr. drums
Davide D'Onofrio sound and visual enigineer
ENTROPIA, gruppo interessato alla convergenza fra sonorità elettriche ed elettroniche attivo da dieci anni a Roma e produttore di vari album e live performance, ripropone , alcuni celebri temi del poliziesco italiano (da Ennio Morricone a Franco Micalizzi) ristrutturati attraverso le nuove sonorità, in una performance multimediale che segue l'uscita di un CD pubblicato negli Stati Uniti "The Ultimate Eclectic Cinedelic Experience" per la NOSHAME Films e presentato live a Los Angeles alla Knitting Factory.Il primo lavoro realizzato in Italia di rielaborazione elettronica della musica da film italiana e in particolare del jazzfunk che ha caratterizzato il cosidetto poliziottesco.
Il live set prevede la proiezione di video elaborazioni originali.
+
after live | Dj Selection @ SHOT CAFE' ___ from Vynil to Bitz
Ingresso libero
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti