Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18468

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Comunicati Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

“MILONGAS” ad Ostia

di Comunicati Stampa

TEATRO FÀRÀ NUME
12/ 28 Gennaio 2007
Venerdì e Sabato, ore 21.00
Domenica, ore 18.30

CON
Antonella Baldacchino
Giovanni Di Lonardo
Luisa Iacurti
Ciro Melillo
Carlotta Piraino
Donatella Capelloni
e con i ballerini____
Flavia Pulejo
Marco Trasciani
Benedetta D'Agostino
Franco Paoletti
Gustavo Zanzi
Daniela Lauri
SCENOGRAFIA
Marco d'Alberti
MUSICISTI
Davide Mengarelli e
Annamaria Caccavale

Biglietti:
Intero: euro 10,00
Ridotto: 8,00
Clienti Lidauto ForLife: 7,00
Riduzioni previste
Ragazzi sotto i 14 anni: 8,00
Adulti sopra i 60 anni: 8,00
Possessori Bibliocard: 8,00
Soci Unitre: 7,00


“MILONGAS” è al plurale perché vuole condurre ad un’ identità mai personale ma condivisibile, vuole portare l'attenzione sull’ universalità delle situazioni.
Milongas è un quadro di vita, dove lo spettatore potrà cogliere atmosfere suggestive grazie ai dialoghi mai banali ma pregni di calore e di POESIA.
Le performances dei BALLERINI sono rese maggiormente suggestive dalle musiche di Astor Piazzola suonate dal vivo da due virtuosi fisarmonicisti. Il finale a sorpresa offre la giusta conclusione a un’opera che porta in scena un tema senza tempo e che riesce ad emozionare coinvolgendo diversi sensi.

Il percorso faticoso e dai risvolti incerti delle Milongas è espresso in modo insolitamente realistico per Donatella Zapelloni e allo stesso tempo poetico, carattere peculiare dei testi di Monica Baldacchino.

DONATELLA ZAPELLONI
è attrice e cantante dal 1977. Ha ricoperto ruoli come caratterista in molte compagnie importanti per diversi anni. Può propriamente essere definita una vera artista a 360 gradi, infatti completano il suo bagaglio professionale: recitazione, mimo, danza contemporanea, tip tap, canto jazz, regia,
sceneggiatura, commedia dell'arte, ombre cinesi, improvvisazione, tango argentino, doppiaggio, teatro comico.
Tra gli altri ha studiato con Eduardo, Dario Fo, Lucia Poli.
Nel suo passato non sono mancate incursioni nella tv e nel cinema. Insegna teatro e danza creativa da 15 anni producendo ottimi spettacoli a fine corso. Dirige l'Associazione culturale Isabella Ossicini per la quale organizza a livello internazionale il Filmare Festival del Cortometraggio. E' una donna poliedrica che pur tenendo fede alla sua prima passione - il teatro - ama dedicarsi alla formazione propria e degli altri, per cui è tutt'oggi dedita al perfezionamento delle sue doti vocali e collabora con le scuole pubbliche attraverso corsi di aggiornamento per insegnanti.
Le sue parole riguardo Milongas sono state: “Il piacere di lavorare con un cast di così variegata estrazione, mi ha consentito di realizzare uno di quei sogni nel cassetto che non avrei mai pensato di dover tirar fuori un giorno. E’ un’opera aulica a cui tengo particolarmente e che spero emozioni come ha fatto con noi tutti che l’ abbiamo realizzata. Allo stesso tempo sono felice che questo spettacolo permetta al pubblico di conoscere una delle autrici emergenti più talentuose di questi anni. Grazie Monica”.

MONICA BALDACCHINO
autrice di “Clara del caffè” e scrittrice di poesie, firma con entusiasmo questa seconda opera. Donatella Zapelloni assicura che questa ragazza è un’artista completa di umiltà, volontà e grandi potenzialità in grado di conquistare la platea.

Teatro Fàrà Nume di Ostia (Via Domenico Baffigo 161,
vicino al Porto Turistico di Roma).

Per informazioni e prenotazioni:
Teatro Fara Nume: tel. 06/5612207
e-mail: botteghino@teatrofaranume.it
sito: http://www.teatrofaranume.it
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti