Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18481

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Musica
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Nuovo CD di Daniele Sepe

di Musica

DANIELE SEPE UND ROTE JAZZ FRAKTION
SUONARNE 1 PER EDUCARNE 100
USCITA: DICEMBRE 2006

DISTRIBUZIONE: IL MANIFESTO

SUONARNE 1 PER EDUCARNE 100 e' un disco sugli anni settanta. Non e'
un disco retorico, quanto un tributo a quelli che sono passati alla storia con
il nome di "Anni di Piombo", ma che sono stati anche molto, molto altro. Sono
stati anni in cui la politica era un valido concetto, parte di un mondo a
colori, mentre la tv era in bianco e nero, ed aveva una funzione nella maggior parte dei casi pedagogica e di intrattenimento intelligente, e non catalizzatrice
dei consumi, della vita pubblica come quella attuale, riempitivo del vuoto
culturale cui si riferisce. Le idee circolavano massicciamente, unite ad un senso di appartenenza e di critica oggi per la maggior parte andato perduto. Parlare di operai non suonava anacronistico, cosi' come di padroni. Si poteva essere "contro" le stragi di Stato, la strategia della tensione, senza essere del partito armato. Il tema e' riassunto nelle parole che aprono il brano Bianco e Nero: "forzare
il movimento / verso la lotta armata / portarlo oltre ogni limite / che grande
bastardata / loro trenta anni di isolamento coatto / noi reality / encefalogramma piatto". Questo disco parla di quel decennio; in senso globale. E" costruito, come un concept-album, o
come un Musical, il cui involontario protagonista e' Piero Zamponi, figura
immaginaria ed allegorica che racchiude in se e nelle sue vicende il filo
conduttore dell"intero lavoro. La sequenza dei brani si snoda in maniera cronologica partendo dallo Zappa di Peaches in Regalia, agli albori degli anni "70, per poi proseguire, alternando dialoghi, musica, parole a volte colme di ironia, ma anche pesanti come macigni, con tributi rock a Led Zeppelin e Deep Purple e ai musical glam di Rocky horror Show (Come in coma) o freak di Hair (Let your past live) . C'e' il blues, il funk, gli echi di Napoli Centrale (con il brano omonimo dedicato a James Senese),
Il disco si chiude con la stupenda versione del classico Hasta Sempre, di
Carlos Puebla, un inno di speranza alla rivoluzione perpetua, da
contrapporsi all'imperante dottrina della guerra permanente.
Coinvolgendo oltre 40 musicisti ("tutti a gratis - i veri militanti sono
stati loro" e' sottolineato nelle note di copertina) Daniele Sepe dipinge
un affresco coinvolgente che, come sempre nei suoi lavori - si lascia ascoltare.
Ma oltre a smuovere i piedi smuove anche la coscienza, con le armi che gli
sono piu' congeniali: quelle della parola, della musica.

Daniele Sepe - Tour 2006
V 15/12 - Caserta - Reggia/Festa di Liberazione
S 23/12 - Matera - Auditorium Gervasio
G 01/02/07 - Napoli - Duel Beat (TBC)
G 08/02/07 - Svizzera/Chiasso - Festival Jazz
S 31/03/07 - Grottammare (AP) - Sala Cursal
G 24/05/07 - Giappone - Kawasaki - La cittadella
V 25/05/07 - Giappone - Tokyo - Istituto di Cultura
S 26/05/07 - Giappone - TBC
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti