Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16276

-



Edizione Straordinaria
per le celebrazioni del 60° Anniversario dell'assegnazione
del Premio Nobel per la Letteratura.

V Premio Internazionale
Salvatore Quasimodo

Scadenza prorogata e definitiva al 30 Settembre 2019
 


VII Concorso Letterario CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

Al vincitore una borsa di studio del valore di euro 3.500



Scadenza
21 ottobre 2019


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

ANDREA BERNARDONI ( “Il Verbano”, Novembre 2006 )

di Rassegna Stampa


Articolo pubblicato su “Il Verbano” del Novembre 2006


Stresa in un romanzo di Andrea Bernardoni

Grande narrazione a Stresa lo scorso lunedì 6 novembre presso la nuova sede del Distretto Turistico dei Laghi.
Alla presenza di numerose autorità locali tra cui il Sindaco e alcuni membri della Giunta Comunale ha avuto luogo la presentazione di un “romanzo che parla di noi”: C’è Ancora Luce.
Questo il titolo del nuovo romanzo del dottor Andrea Bernardoni edito da Aletti Editore.
Uno spaccato di livello altissimo che tocca, come dicevamo, tutti noi da vicino. La ragione è che la storia viene ambientata nella Stresa delle cosiddette feste di palazzo.
Recatosi a Stresa, Gianluca, avvocato italiano residente negli Stati Uniti, si trova, suo malgrado, ad affrontare per via di un intreccio di complotti e drammatiche coincidenze, realtà da tempo tenute accuratamente a distanza, oltre a un segreto che cambierà per sempre la sua vita.
Andrea Bernardoni è un autore dei nostri giorni, nato a Poggio Rusco in provincia di Mantova nel 1962 e dal 2003 vive in California, da tempo stava dedicandosi ad un lavoro “che non può lasciare indifferenti”.
Così l’assessore Albino Scarinzi definisce la superba opera sottolineando che, soprattutto grazie a narrative efficaci come questa, la nostra terra diviene sempre più meta di turismo culturale e storico divenendo così veicolo di benessere e ricchezza per tutto il nostro territorio.
“Spero che chiunque abbia il desiderio di leggere il mio romanzo sappia farsi pervadere dal romanzo stesso al fine di poter divenire egli medesimo un personaggio del racconto.”
Queste le parole di augurio dell’autore che di recente ha avuto la possibilità di raccontare il suo romanzo a testate a tiratura locale ma anche a colossi del calibro di Repubblica e Sky Tv.
Durante il commiato il Sindaco ha consegnato un dono a ricordo del nostro lago al dottor Bernardoni e ha altresì auspicato una sua futura partecipazione al premio letterario rivolto a quelle opere che hanno dato particolare lustro al nostro lago.
d.c.
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti