Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18469

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Comunicati Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

CD musicale tratto dal libro: Il mondo nei tuoi occhi

di Comunicati Stampa

“Il fatto è che gli adolescenti vogliono leggere storie che li riguardino…se si vuole tenerli attaccati alla lettura non si può non seguire il loro trand.” Questo scriveva Sergio Fanucci sul Corriere della Sera del 24-3-2006. E’ trascorso quasi un anno da allora. Un anno di successi inaspettati. Un anno nel quale la collana Teens , la prima in assoluto dedicata esclusivamente agli adolescenti, ha vinto numerosi premi: Il Bancarellino con Caro Johnny Depp di Silvia Roncaglia e il Premio Andersen con Il mondo nei tuoi occhi di Loredana Frescura e Marco Tomatis. Premi vinti grazie a libri il cui linguaggio, il cui stile e le cui storie regalavano un pezzo di mondo, un pezzo del loro mondo, quello ancora troppo inesplorato dei giovani adulti. Premi vinti grazie all’intuito di aver trasformato il libro stesso in contenitore di un prodotto che rappresentasse una parte del loro vivere quotidiano.

La nuova generazione di adolescenti, quelli che scaricane e ascoltano musica sugli ipod, che navigano in cerca di video accattivanti su YouTube, spesso si allontanano dai libri proprio perché non riconoscono in essi il proprio mondo e i propri specifici problemi. Ma successi inattesi quali Tre metri sopra il cielo e Ho voglia di te di Federico Moccia (Feltrinelli) e il film Notte prima degli esami dimostrano come oggi i teenager leggono se messi di fronte ad un prodotto che sentono vicino alla loro sensibilità e alla loro visione del mondo e lo fanno con una partecipazione e un entusiasmo che li ha portati in poco tempo al centro di un fenomeno sociale e commerciale di importanza nazionale.

E oggi, dopo un anno, viene compiuto un passo ulteriore verso questo target difficile da raggiungere ma inaspettatamente recettivo: nasce il primo CD musicale tratto da un libro: Il mondo nei tuoi occhi che verrà allegato al seguito Un anno dopo, l’amore.

Per la prima volta non solo viene promosso un libro attraverso un CD, ma una storia d’amore, quella di Costanza ed Angelo che tutti hanno conosciuto con Il mondo nei tuoi occhi, prende vita attraverso la musica: linguaggio che i teenager conoscono molto bene.

E le idee, le iniziative non si fermano qui. Ci sarà presto un video musicale tratto dal libro e un progetto, ancora nel cassetto che, se messo in pratica, capovolgerà il modo di vedere il “prodotto libro”.



“Sembra un’orchestra. Lo è. Ci sono i violini, i fiati, il tocco limpido del pianoforte

e poi quelle parole «...nei tuoi occhi il mondo – nei tuoi occhi io mi confondo –

ogni cosa ha un senso solo se ci sei... per me.» Rimango ferma ancora per molto quando la musica e la voce si spengono vibrando. Le parole hanno inciso solchi dove sta camminando la tenerezza e la gioia e una cosa struggente alla quale devo trovare il nome. Stupida. Il Nome. NOI...

…Una canzone d’amore. Per me. Per festeggiare la nascita di una qualsiasi, di una che sa solo cadere, di una che si è innamorata. Una canzone per Costanza che combina casini.

Una canzone per NOI”

«Perché Chiara, perché?»

«Perché cosa... Costanza?»

«Perché gli amori finiscono?»

È trascorso un anno, Angelo e Costanza sono cresciuti e hanno scoperto come è stata la loro prima volta, dolce e sensuale. Ogni giorno cosí pieno di baci, ogni notte passata insieme cosí piena di passione. Poi accade un fatto inaspettato che suscita parole non dette, dita che non si intrecciano piú e tutto sembra girare al contrario. Ma Costanza non ci sta, vuole l’Angelo di prima, vuole amare ancora... ma per farlo dovrà aprire di nuovo le porte del suo cuore. Una storia d’amore alla continua ricerca del senso di vivere, della gioia di vedere il mondo anche negli occhi dell’altro. Una storia d’amore che sembra non finire mai...

Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti