Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18469

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Musica
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

La Palma di Roma 13/2/2007

di Musica

MARTEDI' 13 FEBBRAIO

MARIA PIA DE VITO
TRANSITO ATLANTICO TRA NAPOLI E BAHIA

Il mondo globalizzato ha bisogno di questo contrappunto tra il limone e il mango, tra Partenope e Yemanjài, tra il Mediterraneo e i Tropici di un Tropicus Mundi: altrimenti sarà il fascismo definitivo (Gilberto Gil)

Maria Pia De Vito voce
Rita Marcotulli pianoforte
Enzo Pietropaoli contrabbasso
Walter Paoli batteria, live electronics
Nelson Veras chitarra

"Sono partita da Napoli tanti anni fa, senza allontanarmene mai. E di ogni viaggio intrapreso in musica, vado scoprendo che Napoli ne è sempre il punto di partenza, qualsiasi sia la rotta. E allora, per questo concerto, riparto da Napoli, verso Bahia; seguendo il tropico mediterraneo, una linea immaginaria tra questi due luoghi, entrambi leggendari, in cui l'energia è tellurica e celeste, e dalle svolte imprevedibili. Poesia e violenza, bellezza e orrido, il carnevale e la fame sono mescolati indissolubilmente. Come liquidi assorbiti dallo stesso colpo di spugna, e restituiti all'esterno in un'unica materia fluida mutante... Insieme a me in questo concerto-pellegrinaggio verso Bahia i miei compagni di strada di breve o lungo corso, che mi hanno accompagnato nei miei percorsi musicali tra Nauplia e Fonè, tra Versi e Tumulti ... Sono musicisti che trasudano sensibilità e melodia da ogni nota. Li ringrazio fin da ora per il voler rivisitare con me il mio cammino attraverso Napoli, e verso i Tropici"
Maria Pia De Vito

Ingresso 8 Euro

Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti