Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18481

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Comunicati Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Jan Albers

di Comunicati Stampa

Dal 02.03.07 al 18.05.07

Jan Albers
Hair

inaugurazione: venerdì 02 marzo 2007, h. 19


La Blindarte contemporanea è lieta di annunciare la prima personale in Italia di Jan Albers.
L'artista di Düsseldorf presenterà in galleria nuove matite colorate di grandi dimensioni.
Jan Albers lavora in costante bilico tra realtà e immaginazione, tra figurativo e astratto. Le fluide linee colorate che segnano le carte attribuiscono ai lavori una profonda ricerca estetica, dove la spettacolarità dei colori e delle linee tracciate con precisione geometrica, nascondono in parte le figure che l'artista intende ritrarre, favorendo una lettura astratta delle opere. A seguito di una più approfondita visione appare più evidente la natura ritrattistica dei lavori.
Il titolo della mostra "Hair" scopre il tema comune delle opere esposte: attraverso il dettaglio vengono selezionati alcuni personaggi e spogliati di ogni caratteristica fisica che non faccia riferimento alla acconciatura, alla barba, ai baffi, alle ciglia o ai peli del corpo. Da Gesù alle capigliature hippy degli anni settanta, da Charles Manson a Tom Selleck, dai talebani ai pirati. Con ironia figure note si alternano a soggetti che appartengono alla sfera privata o immaginaria dell'artista, tutti accomunati dall'originale dettaglio che li caratterizza.
I ritratti appaiono così man mano evidenti in un lento gioco di focalizzazione del lavoro. Le linee, rese luminose e vivaci anche dalle scelte cromatiche, tracciano psichedelici confini entro cui prendono forma allo stesso modo le differenti personalità in cui di volta in volta Albers si imbatte.
Jan Albers sviluppa un personale linguaggio, frutto di una riflessione sul contemporaneo astrattismo geometrico, sull'arte concettuale e sulla pop art che l'artista cita indifferentemente, tra ammiccamenti ed ironiche prese di posizione, in una brillante sintesi cromatica.

Blindarte
Via Caio Duilio 4d/10 Napoli - Italia
Tel - +39 081 2395261 - fax. +39 081 2425182
email info@blindarte.it
web www.blindarte.it

Bio
Jan Albers *1971, vive e lavora a Düsseldorf. Ha esposto in gallerie e musei come Van Horn, Düsseldorf; Sara Meltzer Gallery, New York; Konrad Fischer Galerie, Düsseldorf; CAM, Chelsea Art Museum, New York; Museum Het Valkhof, Nijmegen; Museum Baden, Solingen; Galerie Tanit, Munchen; Jablonka Galerie, Koln; in Italia ha esposto al Palazzo delle Papesse Centro Arte Contemporanea, Siena. Tra i premi nel 2006 il Pollock Krasner Foundation Award.
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti