Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18573

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA DEFINITIVA
28 FEBBRAIO 2023

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Narrativa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Colin Firth legge Mario Fortunato

di Narrativa

Giovedì 8 marzo 2007 - Ore 18.00

a laFeltrinelli Libri e Musica
Galleria Colonna 31/35, Roma

Colin Firth
legge dal romanzo di


Mario Fortunato

I giorni innocenti della guerra
(Bompiani)

Elisabetta Rasy

a colloquio con l'autore


Mario Fortunato
I giorni innocenti della guerra
In libreria dal 7 febbraio 2007
Collana: Narrativa italiana, Pagine: 224, euro 15,00


Mario Fortunato ci consegna le immagini del nostro passato più rovente. Ci voleva un autore nato molti anni dopo le lacerazioni dell'ultima guerra, per raccontare fascismo e antifascismo finalmente senza pregiudizi.


Centro Italia, alla vigilia del Secondo conflitto mondiale. La vita di un gruppo di ragazzi e ragazze si trova nel pieno di quella che presto diverrà una guerra senza scampo, una guerra civile. Fra loro c'è Stefano Portelli, avvocato di belle speranze con la testa gonfia di utopie, innamorato di Eleonora. E c'è la cognata Nina, che "diviene adulta in un momento", legata in segreto a Sergio, capo partigiano quasi adolescente la cui "luce giovanile può mettere persino paura". Altre esistenze corrono parallele: quella di Alastair Ormiston, pilota inglese della RAF, che adora i libri di Virginia Woolf e sogna il compagno ideale. E quella di Edna, l'amica del cuore che, in una Londra bombardata dai nazisti, scopre se stessa e la felicità . Se queste vite si incroceranno in maniera imprevista, rimescolando le carte della grande Storia, sarà per opera di un destino che le supera, bruciandole in un falò dove tutto si consuma - gioia e dolore insieme.

Mario Fortunato è direttore della Fondazione Antonio Ratti e critico letterario del settimanale "L'Espresso". Ha diretto l'Istituto Italiano di Cultura a Londra, si è occupato di cinema, di teatro e di televisione per la BBC. Tra i suoi libri ricordiamo: Luoghi naturali (di prossima ristampa nei Tascabili Bompiani), Il primo cielo, Immigrato (insieme a Salah Methnani, ora nei Tascabili Bompiani), Sangue, L'arte di perdere peso, Amore, romanzi e altre scoperte e L'amore rimane.
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti