Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18469

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Musica
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

“Vino e Vignette” in provincia di Imperia

di Musica

“Vino e Vignette”
II edizione


Dal 20 al 25 aprile in Liguria in provincia di Imperia si svolgerà la seconda edizione di “Vino e Vignette”, manifestazione promossa dal Comune in collaborazione con la Confcommercio della Provincia di Imperia
A suon di jazz e teatro la città dell’umorismo si diverte con le vignette di “Le mille e una botte”
Spettacoli teatrali e cabaret, tre giornate dedicate alla musica jazz e una mostra di disegni umoristici e satirici basati sulla cultura della vite e del vino, degustazioni, una scuola di cucina e un concorso floreale.
A Bordighera (Im) la tradizione vinicola si incontra con l’umorismo, e non solo A suon di jazz la città dell’umorismo si diverte con le vignette di “Le mille e una botte”. Dal 20 al 25 aprile, infatti, a Bordighera (Im) si svolgerà la seconda edizione di Vino e Vignette, la manifestazione culturale e enogastronomica promossa dal Comune in collaborazione con Confcommercio Provincia di Imperia, Comunità Montana Intemelia e Enoteca Italiana Siena . La città, che da anni si presenta come il punto di riferimento di molti umoristi da tutto il mondo, grazie al Salone Internazionale dell’Umorismo, dedicherà cinque giorni alla tradizione vinicola e culturale e si animerà di una mostra di disegni umoristici e satirici basati sull’interpretazione del tema “Le mille e una botte”.Quarantadue sono gli autori che realizzeranno le vignette con gli elementi della cultura della vite e del vino, attraverso una propria versione rivista di una favola classica. Il teatro del palazzo del parco di Bordighera sarà lo scenario della mostra, oltre alle vetrine dei commercianti che, per l’occasione allestiranno le loro vetrine con delle riproduzioni delle vignette. Ad arricchire l’ampio cartellone di appuntamenti saranno le tre serate dedicate alla musica jazz e tre al teatro conviviale attraverso il quale lo spettatore potrà interagire con gli attori gustando alcuni prodotti tipici locali. La rassegna si apre, infatti, venerdì 20 aprile con la commedia “Veglia d’Amore di Vino, annata 2003. Storia di una Vigna” che sarà presentata dal Teatro delle Forme di Carignano. In scena sabato 21 aprile “ Di Uomini e di vini”, spettacolo con degustazione interpretato da Pino Petruzzelli, mentre domenica 22 il palcoscenico del teatro Guascone ospiterà una commedia molto divertente dal titolo “A chi non piace il vino. Dio gli tolga l’acqua”.Il percorso tra gusto e cultura, proposto dalla manifestazione, continua il suo cammino passando anche attraverso un concorso floreale che prevede la realizzazione di composizioni artistiche ispirate al tema “Vino e Vignette”, una scuola di cucina che permetterà a gruppi di 20/30 persone di assistere alla preparazione di piatti tipici del Ponente Ligure curata e spiegata da cuochi di importanti e rinomati ristoranti di Bordighera, e ancora visite guidate nelle cantine e nei luoghi di produzione, una tavola rotonda con focus sul Rossese di Dolceacqua, momenti di degustazione e tanto altro ancora.Un ricco evento, quindi, dal 20 al 25 aprile a Bordighera, che promuove il prodotto locale e la cultura dell’umorismo per unire il divertimento, la musica, lo spettacolo all’autentico sapore del vino.
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti