Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16066

-



Edizione Straordinaria
per le celebrazioni del 60° Anniversario dell'assegnazione
del Premio Nobel per la Letteratura.

V Premio Internazionale
Salvatore Quasimodo

Scadenza
3 Giugno 2019
 



PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI QUASIMODO E ALETTI
VENERDI 10 MAGGIO E SABATO 11 MAGGIO
OPPURE
SABATO 11 E DOMENICA 12 MAGGIO 2019


 
Info sull'Opera
Autore:
Poesia
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

E' scomparso Paul Laraque.

di Poesia

Dopo una lunga malattia, ieri ci ha lasciato, il grande poeta haitiano, Paul Laraque.
Rimangono nella nostra memoria le sue straordinarie poesie, la sua bellissima voce, il suo impegno politico.
Paul faceva parte di quel primo gruppo di poeti di grande dimensione internazionale che hanno creduto ed aderito al nostro progetto.
Era nato a Jérémie, Haiti, nel 1920. Si era diplomato all'Accademia militare nel 1941, e aveva incontrato da giovane poeta, André Breton, a Port-au-Prince nel 1945 (questo viaggio di Breton ad Haiti era stato raccontato nel volumetto "André Breton ad Haiti", da noi pubblicata nel 1996).
Laraque scriveva in francese e in creolo. Era stato in esilio a New York dal 1961 al 1986, e privato della nazionalità haitiana nel 1964 per attività politiche contro la dittatura dei Duvalier. Era stato professore di francese dal 1966 al 1985 e Segretario Generale dell'Associazione degli scrittori haitiani all'estero dal 1979 al 1986. È stato anche il primo francofono a ricevere il Premio Casa de las Américas a Cuba.
Il suo secondo esilio era cominciato nel 1991 dopo il colpo di stato militare contro il governo costituzionale e popolare del Presidente Aristide, nel quale aveva anche perso il fratello, Guy.
Ha pubblicato: "Ce qui demeure" (Montreal 1973), "Fistibal" (Montreal 1974), "Les armes quotidiennes /Poésie quotidienne" (L'Avana, 1983), "Solda mawon / soldat marron" (Port-au-Prince, 1987), "Camourade" (Willimantic 1988), "Le vieux nègre et l'exil" (Paris, 1988), "Fistibal / Slingshot" (Port-au-Prince / San Francisco, 1989). Nel 1999, le sue opere poetiche, sono state raccolte in un volume dal titolo "Oeuvres Incomplètes" (editions du CIDIHCA, Montreal).
Paul ci aveva fatto conoscere ad amare la poesia haitiana e grandi autori come Jacques Rouman e Jacques-Stephen Alexis.
Nel 1994, la nostra Multimedia Edizioni ha pubblicato una sua bellissima raccolta dal titolo "La sabbia dell'esilio", tradotta dal poeta Giancarlo Cavallo. Negli Stati Uniti era stato tradotto da Jack Hirschman.
Un altro mattone della Casa della poesia che viene a mancare.
Per ora è tutto, prossimamente ci impegneremo per far conoscere meglio, anche in Italia, la sua figura e la sua opera.
Un abbraccio solidale a tutti voi


Raffaella Marzano Sergio Iagulli

________________________

Paul Laraque, La sabbia dell'esilio (traduzione Giancarlo Cavallo), 1994, pagg. 88, €. 9,00
Paul Laraque, André Breton ad Haiti (traduzione Giancarlo Cavallo), 1996, pagg. 20, €. 1,50
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti