Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18469

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Musica
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

La Palma di Roma ( 16-30 Aprile )

di Musica

La Palma - Via Giuseppe Mirri 35 - 00159 Roma
Tel 06 43566581 – 06 43599029
www.lapalmaclub.it - info@lapalmaclub.it




Martedi’ 17 aprile
RICCARDO VENO
IL SILENZIO DI ORFEO
Concerto per fiati, loops e piccole visioni video
Riccardo Veno sassofoni, flauti, clarinetto, ciaramella, voce, percussioni, live electronics
Francesco Albano video e live electronics
Costruito come un vero e proprio percorso emozionale, alla ricerca di altre forme di concerto-solo, Il Silenzio di Orfeo e’ un sorprendente viaggio musicale attraverso i timbri ed i colori dei propri strumenti. Grazie alle sue doti di polistrumentista e ad un sapiente uso dell’elettronica (un personale set di pedali e loop-machines che permette la sovraincisione di piu’ suoni), Riccardo Veno costruisce in tempo reale e nella piu’ totale solitudine scenica le varie sezioni della sua originale ed invisibile orchestra, dando vita ad un itinerario musicale di estrema intensita’. Il mito della morte di Orfeo diviene l’ispirazione per un filo conduttore del concerto e materia delle piccole visioni video. Le composizioni del concerto spaziano da atmosfere orientali e mediterranee, a climi di tipo minimale; da rievocazioni jazzistiche a episodi piu' "elettronici". Un percorso musicale dove ai brani originali, si alternano trascinanti momenti di creazione istantanea.
www.riccardoveno.it
Ingresso Euro 8



Mercoledi’ 18 aprile
A r t [ E T n i c a]
MILAGRO ACUSTICO
SIQILIAH
Terra d'Islam - Viaggiatori e Poeti Arabi di Sicilia
Partecipano allo spettacolo:
Bob Salmieri Baglama, sax soprano, clarinetto, percussioni
Patrizia Nasini Voce
Andrea Pullone Baglama, chitarra classica
Andrea Piccioni Daf, darbuka, riqq, tamburello, canto armonico
Maurizio Perrone Contrabbasso
Carlo Cossu Viola, violino, canto armonico
Gabriele Gagliarini Percussioni
Naima Danza orientale
ospiti:
Abdalla Mohamed Ney, Darbuka (Egitto)
Raffaele Mallozzi Lira calabrese, organetto
Andrea Vignera Voce
Pejman Tadajon Tar, Setar (Iran)
Volkan Gucer Kaval, clarinetto (Turchia)
Continua il viaggio dei Milagro Acustico nel periodo piu’ fiorente della Sicilia medievale, nell' Isola Giardino di poeti e viaggiatori arabi che la visitarono e abitarono durante la dominazione islamica del Mediterraneo. Poesia, Musica, Danza e racconti di viaggio dell'epoca, si mescolano in uno spettacolo suggestivo dal forte sapore orientale, arricchito dalla vasta pletora di strumenti musicali della tradizione Mediterranea usati dai musicisti come Baglama, Ney, Tambur, Daf, Darbuka, Chitarra, etc. e dalla danza che rievoca antichi echi carovanieri. I Milagro Acustico riportano alla luce le pagine meno note della Sicilia Islamica, alla ricerca delle radici comuni che hanno reso nei secoli l'isola esempio di tolleranza e convivenza tra diverse culture e religioni.
www.milagroacustico.com
Ingresso Euro 8



Giovedi’ 19 aprile
THE HENDRIX-PROJECT
Christy Doran guitar
Erika Stucky vocals
Fredy Studer drums
Melvin Gibbs electric bass
www.erikastucky.ch
Sono molte le realta’ musicali “di confine” che affondano le proprie radici culturali in Jimi Hendrix. Retaggio, magari, di un repertorio da band studentesca (come quella in cui si conobbero Christy Doran e Fredy Studer a Lucerna), ma anche fonte di energia e di creativita’ visionaria destinata a rinnovarsi lungo i percorsi artistici piu’ svariati. Dopo la comune esperienza con gli OM negli anni Settanta (col loro mix di jazz, raga ed Hendrix), Doran e Studer hanno spesso incrociato le reciproche esperienze nell’ambito dell’improvvisazione, tornando a confrontarsi di tanto in tanto col repertorio di quello che Robert Wyatt ha definito “un gentiluomo del Sud”. Ad un decennio dalla libera rilettura operata con Phil Minton, Django Bates e Amin Ali, il ‘progetto Hendrix’ si riavvicina oggi alla forma originaria di questi materiali, tappeto ideale per lo stile chitarristico tagliente di Doran come per la ritmica poderosa di Studer, supportati dalla personalita’ istrionica e spregiudicata di Erika Stucky e dalla spinta propulsiva di un bassista afro-americano come Melvin Gibbs, uno degli specialisti piu’ richiesti della scena di New York.
www.erikastucky.ch
Ingresso Euro 10



Venerdi’ 20 aprile
SOLIS STRING QUARTET
Nato nel 1991, il Solis String Quartet vanta collaborazioni discografiche e tour con i piu’ grandi artisti italiani, da ADRIANO CELENTANO a CLAUDIO BAGLIONI, da EDOARDO BENNATO ad EUGENIO FINARDI, dalla PFM agli AVION TRAVEL, da MASSIMO RANIERI sino recentemente a GIANNA NANNINI con la quale il gruppo ha inciso l’album “Perle” nel 2004, progetto che hanno poi portato in tour in tutta Europa.
Ma alle indubbie qualita’ di esecutori, il Solis String Quartet unisce doti non indifferenti sul piano della composizione e dell’arrangiamento, che hanno reso possibile l’incontro del quartetto napoletano con artisti internazionali, da DULCE PONTES ad ANDREAS VOLLENWEIDER, a PAT METHENY ,che li volle ospiti al North Sea Jazz Festival nel Luglio 2003, sino alla collaborazione stabile con NOA, iniziata nel Gennaio 2003.
www.solis.it
Ingresso Euro 10



Sabato 21 aprile
l a p a l m a
presenta
T h e C I R C L E G A M E
L i v e s e t 'n D J S e l e c t i o n
live set @ Minus Five
Alessandro Blasi batteria
Leonardo Milani pianoforte, sinth
Luigi Marinaro marimba
Luca Petrozzi chitarra
Massimiliano Fiocco percussioni
L’ ensemble romano capitanato da Alessandro Blasi, propone un visionario viaggio sonoro che, partendo da una solida matrice Jazz, fa rotta verso sonorita’ quali il Davis elettrico o le sperimentazioni terzomondiste dello Zawinul Syndacate. L’ intreccio percussivo di provenienza afro indiana dipinge un paesaggio sonoro che vede all’orizzonte Bill Laswell e Zachir Hussain come elementi di riferimento.Un fantastico viaggio nell’etno jazz dei Minus Five presentato da So What! Il jazz di Radio Citta’ Aperta, assolutamente da non perdere!
after live | Dj Set @ SHOT CAFE' ___ from Vynil to Bitz
Ingresso libero



Mercoledi’ 25 aprile
WILLIAM PARKER
RAINING ON THE MOON
William Parker bass
Rob Brown alto sax and flute
Louis Barnes trumpet
Hamid Drake drums
Leena Conquest vocals & dance
Contrabbassista di grande valore, compositore prolifico e poeta, animatore di importanti iniziative volte alla diffusione e all’affermazione delle nuove e vecchie avanguardie artistiche afro-americane, William Parker e’ una delle personalita’ piu’ carismatiche del jazz contemporaneo, erede della piu’ solida scuola contrabbassistica nera.
Il progetto Raining On The Moon e’ animato dal suo quartetto, considerato uno dei migliori gruppi del new jazz, e da Leena Conquest al canto e alla danza. Il risultato e’ poderoso e funky, ed e’ qualcosa che celebra realmente lo spirito e la ricchezza della “Great Black Music”.
www.exb.it/italiano/artisti/parker.htm
Ingresso Euro 10



Giovedi’ 26 aprile
BODY AT WORK
Maria Pia De Vito voce, live electronics
Michele Rabbia percussioni, elettronica
Jean-Paul Celea contrabbasso
Maurizio Giri sound programming e manipolazione elettronica
Un iperboreo paesaggio dell’anima, l’ennesima osservazione sulle possibili applicazioni del canto. Maria Pia si dedica al canto inteso come mezzo ideale per giungere ad una probabile riflessione sul corpo e sull’anima. Una sorta di teatro, danza, dove gli elementi su cui si costruisce la pie’ce appartengono pero’ all’espressione musicale. Ideato di concerto con Michele Rabbia, immaginifico inventore di suoni della natura, il progetto e’ dunque una lucida considerazione sul corpo, mezzo attraverso il quale la musica compie una fantasmagorica ricognizione sull’anima, la comunicazione interiore, il concetto e la meditazione. Il linguaggio di Antonin Artaud, in equilibrio tra gesto e pensiero; la cultura alfabetica di Marshall McLuhan, nella quale le parole acquistano un significato mentale; la grammatica di Björk, cyborg e folklorica al crocevia tra ambiente e corpo meccanico. Tutte possibili coordinate su cui prende l’abbrivio la ricognizione percettivo-musicale.
E’ indispensabile l’intervento delle macchine digitali, le quali permettono ai musicisti coinvolti uno sfasamento temporale, una moltiplicazione del se’ e dei suoi numerosi riferimenti. Jean Paul Celea, nome forte della scena contemporanea, gode di una vitalita’ profonda, quasi primordiale, rielaborata pero’ da un approccio colto e sperimentale, trasformata da una pronuncia ora arcigna, ora diafana e pensosa, ora addirittura energicamente estroversa.
L’elaborazione dei suoni e’ affidata all’esperienza, maturata in seno all’Ircam, Institut de Recherche et Coordination Acoustique/Musique di Parigi, di Maurizio Giri.
Ingresso Euro 10



Venerdi’ 27 aprile
TRIBUNAL MIST JAZZ BAND
La Tribunal Mist Jazz Band nasce a Napoli nel 1991 ed e’ composta da venti elementi tra musicist-professionisti e professionisti-musicisti, tutti uniti dalla pura passione per la musica ed in particolare per il jazz. L'ideatore ,direttore artistico, musicista ed “anima” della band e’ l'Avv. Paolo Pannella ed il direttore d'orchestra e’ il M°Antonio Solimene. Note Autorizzate e’ il titolo dell’ultimo cd che presenta brani inediti, con composizioni, tra gli altri, di Zurzolo, Onorato, Tommaso e Sellani, ed il mix Vecchio FracLibertango di Modugno e Piazzolla ed Arrivederci di Bindi.
www.musicformusic.com
Ingresso Euro 10



Sabato 28 aprile
l a p a l m a
presenta
T h e C I R C L E G A M E
L i v e s e t 'n D J S e l e c t i o n
live set @ SIG V.02
+
after live | Dj Set @ SHOT CAFE' ___ from Vynil to Bitz
Ingresso libero
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti