Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18468

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Comunicati Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Progetto Io Gioco come Te

di Comunicati Stampa

Progetto Io Gioco come Te
Io gioco come te -
1° Campionato Provinciale Calcetto a 5 per Diversamente Abili.

L’Associazione AlatriViva organizza il 1° Campionato Provinciale Calcetto a 5 per Diversamente Abili. I preparativi per la realizzazione del progetto sono iniziati ad ottobre dello scorso anno e finalmente dopo mesi di duro lavoro, il 23 marzo avrà inizio. Un evento dedicato allo sport, al puro divertimento e all’integrazione sociale, reso possibile grazie al contributo elargito dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Roma, al patrocinio del Comune di Alatri – Assessorato allo Sport e alla collaborazione del CSE Emanuele Fanella e della Società Sportiva Fiosiomas Calcio a 5.
“Io Gioco come Te”, è un progetto che vuole mettere in evidenza il forte carattere, la capacità e la voglia di gioco dei diversamente abili, mettendo in relazione, la stessa espressione che viene fuori dalla persona normodotata, così da costruire un ponte, un legame forte ben piantato a terra tra loro e l’odierno sistema sociale. Le squadre partecipanti sono “Centro Polivalente Ferentino”, “I Leoni del Frosinone”, “CSE Emanuele Fanella Alatri”, “Afas M.S.Giovanni”, “Insieme Ceccano”, “Arcobaleno Piglio”, "La Ciurma Veroli", provenienti tutte dai Centri Socio Educativi dei paesi nominati.

Il Campionato prevede un girone all’italiana con vincitrice dello stesso la squadra con maggior numero di punti. Inoltre, durante l’ultima giornata prevista per il 25 maggio, le squadre, parteciperanno al torneo denominato “Coppa della Provincia”; durante la stessa giornata, verrà disputata la “Supercoppa della Provincia” tra la squadra vincitrice del Campionato e la finalista vincente la Coppa della Provincia. In ultimo si disputerà la “Supercoppa – Io Gioco come Te” tra la squadra vincitrice la Supercoppa della Provincia in una partita di integrazione sociale contro l’Associazione Sportiva “Fisiomas Calcio a 5”, squadra di calcio del Campionato di Promozione Provinciale CSI. Scopo del progetto è, dunque, proporre la filosofia dell’affrontare il disagio come mezzo di crescita, di sensibilizzazione e valorizzazione della cultura della vita.

Ci si è resi conto che l’attività all’aria aperta e l’attività sportiva in genere, rappresentano una delle massime espressioni di sfogo, divertimento ed integrazione dei nostri cari amici. Ogni disciplina sportiva ha la sua utilità, sia sotto il profilo fisico che psichico, nonché sotto l'aspetto socializzante che si concretizza attraverso l'associazionismo ma anche attraverso le competizioni, l'appartenenza ad un gruppo o ad una squadra. Infatti la scelta è ricaduta sui giochi di squadra, in particolare il calcio a 5 dove, dato da non trascurare, gli eventuali gap prestazionali tra uno e l'altro possono essere ovviati o superati proprio dal fatto di essere inseriti in un gruppo e nella distribuzione appropriata dei ruoli. Il calcio è tra gli sport di squadra più adatti a sostenere la motivazione e soprattutto consente all'individuo di superare momenti di interruzione dell'attività e di reinserirsi in squadra, senza che vi siano state ripercussioni sull'attività, proprio grazie al numero di componenti, solitamente più che sufficiente.

Inoltre non meno importante, l’insegnamento dell’importanza del partecipare alle attività competitive in chiave del tutto rispettosa e sportiva nei confronti sia dei compagni che degli avversari, richiamando i valori del famoso e famigerato principio del Barone Pierre De Coubertin, colui che promosse la rinascita dei giochi e secondo il quale “l’importante non è vincere, ma partecipare”.

E’ per tutto questo che vi aspettiamo nei giorni 23 e 30 Marzo, 13 e 27 Aprile, 11 e 25 Maggio dalle ore 10:30 alle ore 12:30 presso il Palazzetto Sportivo sito in località Tecchiena ad Alatri. Per maggiori informazioni, infoline: 348.7956351

www.alatriviva.it
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti