Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15896

-



Edizione Straordinaria
per le celebrazioni del 60° Anniversario dell'assegnazione
del Premio Nobel per la Letteratura.

V Premio Internazionale
Salvatore Quasimodo

Scadenza
3 Giugno 2019
 


 

VI Concorso Letterario

CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

PRESIDENTE DI GIURIA MOGOL

SCADENZA PROROGATA E DEFINITIVA AL
5 APRILE 2019

 



PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI GAZZÈ E ALETTI
A TORINO SABATO 4 E DOMENICA 5 MAGGIO 2019


 
Info sull'Opera
Autore:
Musica
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Autodafé, JonoKognos e Gai Saber

di Musica

LA MUSICA A INTERSEZIONI BABELICHE
(San Daniele del Friuli, 18-21 aprile)


Tre concerti sono previsti per la prima edizione della manifestazione "Intersezioni babeliche" che si terrà
dal 18 al 21 aprile a San Daniele del Friuli.
Tre concerti multilingui, visionari, popolari dove il meticciato culturale sarà il protagonista di suoni e parole.


Venerdì 20 aprile - ore 21.00
Auditorium alla Fratta - via I. Nievo
San Daniele del Friuli

Autodafé (Slovenia)
JonoKognos (Friuli)

Un doppio concerto fra Slovenia e Friuli:
fra un folk-rock balcanico tra musica e teatro e un folk-rock friulano

Sabato 21 aprile - ore 21.30
Auditorium alla Fratta - via I. Nievo
San Daniele del Friuli

Gai Saber (Occitania)

Musica meticcia, fra tradizione popolare occitana e musica trobadorica, con i ritmi e timbri elettronici della "jungle" e del "trip-hop"


Autodafé

Matjaž Pikalo nasce a Slovenj Gradec nel 1963. Nel 1988 si laurea in Etnologia e Sociologia all’Università di Lubiana. Nel 1994 diventa socio del PEN Club Sloveno e fonda gli Autodafé, un gruppo musicale che canta i suoi versi. La loro musica è diventata molto popolare negli ultimi dieci anni per la forma non convenzionale ed innovativa, che include sia classici che canzoni originali con liriche dello stesso Matjaž Pikalo, leader del gruppo. Gli Autodafè hanno ricevuto ottime recensioni e grande consenso per le loro performance nelle quali suonano e cantano includendo elementi teatrali e coinvolgendo artisti diversi, quali pittori e poeti, in eventi multimediali di grande effetto. Gli Autodafè sono: Matjaž Pikalo (versi, voce, fisarmonica), Jaka Hawlina (tromba, baritono, voce), Andrej Hawlina (violino, tamburello, voce), Luka Ropret (chitarra, voce), Davor Herceg (pianoforte) Petra Pikalo (bongo, voce).


JonoKognos

Il progetto degli JonoKognos nasce all’inizio del 2001 e da subito la musica si caratterizza dei tratti che il gruppo manterrà in seguito: base di batteria e basso ritmata e grintosa, chitarra acustica in stile folk-rock dai toni caldi, linee melodiche e testi sia solari che malinconici in marilenghe. A Novembre 2002 gli JonoKognos partecipano e vincono al Premi Friûl di Radio Onde Furlane, ed hanno la possibilità di collaborare con il fonico Stefano Amerio per incidere il loro primo lavoro. Esce quindi nell’aprile del 2003 l’EP “Liendis”, disco di sei brani in cui il gruppo invita il cantautore Lino Straulino a partecipare (magistralmente) all’arrangiamento della canzone “Fradi”. Il disco viene accolto con entusiasmo per l’energia e l’alto livello emozionale che lo pervade. A Luglio dello stesso anno il Comune di Remanzacco (UD) premia l’album come migliore produzione emergente con il Premi Tor, condiviso meritatamente con Lino Straulino stesso. Attualmente gli JonoKognos stanno preparando il materiale per il secondo disco che sarà ispirato a influenze musicali diverse e probabili versioni modern_rock di qualche classico del repertorio friulano. Il disco verrà registrato nella primavera 2005.


Gaisaber

I Gaisaber sono un gruppo nato nel 1992 che propone la sua "musica meticcia", contaminando la tradizione popolare occitana e la musica trobadorica con i ritmi e i timbri elettronici della "jungle" e del "trip-hop". I testi e la musica si ispirano quindi alla ricchissima tradizione orale ed ai ritmi delle danze tradizionali. Sono: Chiara Bosonetto (alla voce), Maurizio Giraudo (alla cornamusa, ghironda, flauti, voce), Maurizia Giordanengo (all’organetto), Paolo Brizio (all’organetto, djembe derbouka, voce), Elena Giordanengo (all’arpa, tamburi e flauti provenzali, voce), Jose Dutto (alla batteria), Alessandro Rapa (alle chitarre acustiche, bodhran, voce, campionamenti e programmazioni digitali).



Associazione "Elisa Mertens"
via Zugliano 42 - 33100 Udine
www.intersezionibabeliche.net
info@intersezionibabeliche.net
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti