Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16892

-



Premio internazionale
IL FEDERICIANO XII


Presidente di giuria
Giuseppe Aletti, Dato Magradze,
REDDAD CHERRATI.

SCADENZA PROROGATA
14 settembre 2020

 


TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano

 

*******************************

XVII Concorso di Poesia d'Amore inedita
"TRA UN FIORE COLTO E L'ALTRO DONATO"

Lascia una testimonianza dei tuoi sentimenti.




Entro il 21 Settembre 2020
Partecipazione Gratuita!

*******************************

L'VIII Concorso Letterario

CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

Al vincitore una borsa di studio del valore di euro 3.500.

Ai primi 10 classificati saranno assegnati trofei e targhe personalizzate.





 
Info sull'Opera
Autore:
Poesia
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Virginia Tech - JACK HIRSCHMAN

di Poesia

Vi ricordiamo che Jack Hirschman sarà in Italia per un tour di letture dalla prossima settimana fine al 21 maggio.
Ecco infine la sua poesia sulla strage nel campus di Virginia Tech, per quanti non avessero avuto l'occasione di leggerla, con la traduzione di Marina Impallomeni.



Virginia Tech
JACK HIRSCHMAN

Sono io il «solitario»,
quello che ha smesso di ascoltare,
quello con la miccia nascosta,
con la morsa cieca del pugno,
con un buco nel cuore,
quello con le armi
che spara a raffica
e uccide perché, solo perché,
che ammazza a suo piacimento e, perché
non restano che i morti,
si uccide,
suicida oltre a tutti gli omicidi.
e ora sai
che effetto fa
un mercato nella vecchia Baghdad,
con le sue vittime
«nel posto sbagliato al momento sbagliato»
e perché tutto il tuo cordoglio
domani entrerà da un orecchio sordo
e uscirà dall'altro, assordante.


Virginia Tech
JACK HIRSCHMAN

The «loner» is me,
the one who stopped listening,
the one with the hidden fuse,
with the fist of blind clench,
with the hole in his heart,
the one with the cool guns
who blasts away
and kills because, just because,
who kills at will and, because
there's nothing left but the dead,
kills himself,
suicided on top of all the murders.
and now you know
what a market in old Bagdhad
feels like, with its victims
«in the wrong place at the wrong time»
and why all your mourning
is going one ear of the deaf tomorrow,
and out the deafening other.


Continua a seguirci su facebook al seguente link
http://www.facebook.com/paroleinfuga.it
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti