Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18481

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Comunicati Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Il Basilico di Andora

di Comunicati Stampa

Andora (SV) - Porticciolo Turistico - Ospite d’onore: Il Basilico di Andora
19-20 maggio

SALE&PESCE 2007
Le ultime novità di Sale&Pesce, la manifestazione che dedica all’ambiente marino e al territorio uno spazio di rilievo

Le ultime novità:
L’incontro tematico dedicato all’Ambiente ed al diporto nautico
Domenica 20 maggio alle ore 10.30 si terrà presso la Sala Meeting Sale&Pesce, al porto di Andora, un incontro tematico dedicato all’Ambiente e alla Nautica moderato dall’Assessore all’Ambiente del Comune di Andora dott. Claudio Mazzoleni, al quale parteciperanno la Capitaneria di Porto con l’intervento del Comandante Marco Parascandolo della Capitaneria di Porto di Alassio; il CITES, sezione certificazione della Guardia Forestale di Imperia, con l’intervento del Dott. Giovanni Vetrone, che tratterà il tema della Convenzione di Washington sul commercio internazionale delle specie di fauna e flora minacciate di estinzione. Il C.I.T.E.S., è nato dall'esigenza di controllare il commercio degli animali e delle piante (vivi, morti o parti e prodotti derivati), in quanto lo sfruttamento commerciale è, insieme alla distruzione degli ambienti naturali nei quali vivono, una delle principali cause dell'estinzione e rarefazione in natura di numerose specie; l’Acquario di Genova che, con l’intervento del dott. Daniele Zanzi –biologo dell’Acquario di Genova e la dott.ssa Maddalena Iannaccone –veterinario dell’Acquario di Genova, tratteranno il tema dello spiaggiamento dei cetacei e delle tartarughe marine.

√A proposito di tartarughe marine… dopo l’incontro tematico si passerà dalla teoria alla pratica. Infatti verranno liberate in mare due tartarughe giganti che sono state salvate dalla Capitaneria di Porto di Andora e curate dall’Acquario di Genova.
L’incontro è aperto al pubblico e potranno partecipare persone di qualsiasi età.

√ Molte le degustazioni previste. Oltre a quelle di pesce si potranno seguire le degustazioni, a cura della Fisar, Federazione Italiana Sommelier, Albergatori e Ristoratori di vini in abbinamento ai piatti a base di pesce proposti durante gli incontri “I pesci del Mare Nostrum”.

√ Verranno regalate le pergamene con le ricette a base di pesce del mare Andorese

√ La possibilità di fare un giro gratuito su di una canoa; ’opportunità che la Lega Navale e l'Associazione Wananga Outrigger di Torino offriranno ai visitatori. Si tratta della possibilità di fare dei giri gratuiti su una canoa polinesiana delle dimensioni di 9,40 x 2,10 con l’ausilio di un istruttore. È obbligatorio prenotare presso lo stand della Lega Navale durante gli orari di Sale&Pesce.



IL PROGRAMMA__________________-

Sabato 19 maggio verrà inaugurata la terza edizione di Sale&Pesce, la manifestazione organizzata dal Comune di Andora per valorizzare gli elementi fondamentali della cultura gastronomica del territorio: il pesce ed i prodotti salati da abbinare alle pietanze di terra e di mare.

Alle 10.00 di sabato 19 maggio, dopo la tradizionale cerimonia di inaugurazione, si terrà il saluto delle autorità e un aperitivo a base di Pesto di Andora offerta dalla D’Andora Srl e dalla Conad. Saranno presenti: Franco Floris – Sindaco di Andora, Carlo Scrivano - Assessore al Turismo della Provincia di Savona, Ennio Fazio – della Camera di Commercio di Savona, Giorgio Rocca –direttore Nordiconad Liguria, Giovanni Puppo – Presidente della Cooperativa Ortofrutticola Andorese e Carlo Isnardi –Presidente della D’Andora Srl.

La manifestazione parte già da un ottimo risultato, l’aver raggiunto gli oltre 70 espositori provenienti da 10 regioni Italiane: Lazio, Calabria, Sardegna, Toscana, Puglia, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Lombardia e, naturalmente, dalla Liguria e l’avere a calendario una serie di eventi collaterali che interessano un pubblico eterogeneo.

Sale&Pesce è una manifestazione adatta per tutte le età. Sia i bambini che gli adulti possono trovare all’interno della manifestazione un momento a loro dedicato.

SALE&PESCE è costituita da:
√ una mostra mercato con la presenza di oltre 70 espositori che proporranno al pubblico svariati prodotti legati al mare e alla terra.
Tra questi saranno presenti stand con vendita di: pesce fresco del nostro mare, basilico d’Andora, focaccia, panissa, erbe aromatiche, olio extravergine d’oliva, vini da abbinare alle pietanze a base di pesce, pane cotto nel forno a legna, formaggi, liquori alle erbe aromatiche e al basilico di Andora, mosciame di tonno, tonno di Carloforte, la celebre salsa ligure a base di acciughe “Il machetto”, acciughe sottolio, colatura di alici, conserve a base di pesce, tonno di Favignana, spezie ed altre specialità ancora!

Novità del 2007 sarà la presenza di uno stand dedicato al “sale marino italiano”, con la presenza del sale delle saline di Stato di Margherita di Savoia in Puglia, Volterra in Toscana e S. Antioco in Sardegna.

→Gli eventi di Sale&Pesce
√ durante le due giornate di manifestazione sono previsti una serie di eventi collaterali legati alla pesca e al mare.
Al Basilico, il Re delle Erbe Aromatiche (molto utilizzato per cucinare le migliori specialità gastronomiche liguri), verrà dedicato uno spazio di rilievo, avendo la città di Andora il primato di produzione del basilico in Liguria. A questo proposito saranno allestiti gli stand della Cooperativa ortofrutticola di Andora e quello della neonata società che promuove e commercializza il Pesto D’Andora.


L’orario d’apertura della manifestazione è dalle ore 10.00 alle 19.00, ma dalla mattina presto fino alle ore 12.30 è prevista la consueta apertura del Mercato del Pesce presso il Porto di Andora, dove i pescatori venderanno il pesce appena pescato e daranno consigli preziosi su come cucinare il famoso “pescato” del nostro mare.

Dalle ore 10.00 alle 19.00, dopo il grande successo dell’edizione precedente, si replicano le dimostrazioni di immersione con attrezzature storiche ed in apposita vasca, da parte degli autentici palombari dell’Antica Storia del Mare di Genova.
Inoltre sono previste immersioni subacquee a cura di Sport 7 Diving Club di Andora.

Alle ore 11.00 si terrà l’Asta del Pesce andorese presso lo spazio espositivo dedicato ai pescatori di Andora. A cura dei pescatori andoresi.
Seguirà la visita guidata ai pescherecci.

Alle ore 15.30 si svolgerà il Battesimo subacqueo: prova di immersione gratuita in vasca con attrezzatura subacquea per adulti e bambini (età minima 9 anni). A cura di Sport 7 Diving Club di Andora.

Presso la Sala Meeting Sale&Pesce alle ore 16.00 si svolgerà l’immancabile incontro tematico: “I pesci del Mare Nostrum” i segreti per cucinare ed utilizzare il pesce “povero” e preparare piatti prelibati a seconda del pescato. A cura di Pieritalo Curtolo (esperto di mare e pesca), dello Chef Paolo Di Fabio dell’hotel Nello di Andora e Giovanni Demichelis titolare della pescheria Doria di Andora.

Sempre presso la Sala Meeting Sale&Pesce si terrà alle ore 18.00 un’autentica novità! La Presentazione degli Allevamenti Sperimentali di Ostriche del Golfo della Spezia allevate in vivai. A cura di Maurizio Costa dell’Osservatorio Ligure Pesce Ambiente e Unioncamere Liguria. Seguirà la degustazione guidata di vini a cura della Fisar.

Domenica 20 maggio sempre dalla mattina presto fino alle ore 12.30 apertura del Mercato del Pesce.

E l’apertura degli spazi espostivi è prevista dalle ore 10.00 alle 19.00.
Dalle ore 10.00 alle 19.00 sono previste dimostrazioni di immersione con attrezzature storiche ed in apposita vasca, da parte degli autentici palombari dell’Antica Storia del Mare di Genova. Inoltre sono previste immersioni subacquee a cura di Sport 7 Diving Club di Andora.
Alle ore 10.30 presso la Sala Meeting Sale&Pesce si terrà il prestigioso incontro tematico dal titolo: Ambiente e diporto nautico. A cura della Capitaneria di Porto di Alassio, dell’Acquario di Genova e del Comune di Andora.
Gli interventi previsti sono: Diporto Nautico, a cura di Marco Parascandolo, Comandante Capitaneria di Porto di Alassio; Tartarughe Marine: in applicazione della Convenzione di Washington, a cura di Giovanni Vetrone - Corpo Forestale dello Stato - Servizio Certificazione CITES – Imperia e Il ruolo dell'Acquario di Genova sugli spiaggiamenti di cetacei e tartarughe marine vivi, a cura di Daniele Zanzi, biologo dell’Acquario di Genova e Maddalena Iannaccone, veterinario dell’Acquario di Genova.
Moderatore dell’incontro sarà Claudio Mazzoleni - Assessore all'Ambiente - Comune di Andora.

Alle ore 11.00 si ripeterà il battesimo subacqueo : prova di immersione gratuita in vasca con attrezzatura subacquea per adulti e bambini (età minima 9 anni). A cura di Sport 7 Diving Club
Sempre alle ore 11.00 si terrà l’Asta del Pesce andorese presso lo spazio espositivo dedicato ai pescatori di Andora. A cura dei pescatori andoresi. Al termine proseguiranno le visite guidate ai pescherecci.

Inoltre un’altra novità del 2007 è rappresentata dall’opportunità che la Lega Navale e l'Associazione Wananga Outrigger di Torino offrono ai visitatori. Si tratta della possibilità di fare dei giri gratuiti su una canoa delle dimensioni di 9,40 x 2,10 con l’ausilio di un istruttore. È obbligatorio prenotare presso lo stand della Lega Navale durante gli orari di Sale&Pesce.
Il ricco programma di Sale&Pesce prevede anche le attività di diving dedicate ai subacquei muniti di brevetto che per informazioni e prenotazioni possono rivolgersi a Sport 7 Diving Club di Andora (tel. 335.7501393)

Continuano le visite al Santuario dei Cetacei per informazioni contattare la Bluwest (Tel. 0183 769364)

Alle ore 16.00 è prevista la Caccia al Tesoro “Cattura il Sapore”.
La Caccia al Tesoro “Cattura il Sapore”
Domenica 20 maggio alle ore 16.00, partenza presso l’infopoint di Sale&Pesce.
Si tratta di un evento collaterale di Sale&Pesce che fa scoprire ai partecipanti le peculiarità enogastronomiche presenti a Sale&Pesce e ad Andora.
L’iscrizione è gratuita e ci si può iscrivere telefonando o mandando una e-mail alla segreteria organizzativa fino a venerdì 18 maggio, altrimenti l’iscrizione può avvenire direttamente presso l’infopoint di Sale&Pesce ubicato all’ingresso del porto turistico di Andora a partire da sabato 19 maggio dalle ore 10.00 alle ore 19.00 e domenica dalle ore 10.00 alle ore 15.30.
Ci si può iscrivere a tutte le età, singolarmente o in gruppo (naturalmente i bambini devono essere accompagnati da adulti).
I premi di “Cattura il Sapore” consistono in omaggi gastronomici legati naturalmente a “Sale&Pesce”.
La premiazione è prevista presso la Sala Meeting Sale&Pesce alle ore 18.30

Presso la Sala Meeting Sale&Pesce alle ore 16.00 si ripeterà l’incontro tematico: “I pesci del Mare Nostrum” i segreti per cucinare ed utilizzare il pesce “povero” e preparare piatti prelibati a seconda del pescato. Presso l’area eventi del Porto Turistico a cura di Pieritalo Curtolo (esperto di mare e pesca), dello Chef Paolo Di Fabio e Giovanni Demichelis della Pescheria Doria di Andora.

Alle ore 18.00 verranno premiati dal Vice Sindaco Giovanna Risso, organizzatrice della manifestazione, i vincitori della Caccia al Tesoro, presso la Sala Meeting Sale&Pesce.

La manifestazione è organizzata dal Comune di Andora con la collaborazione della Provincia di Savona e della Conad e con il patrocinio della Capitaneria di Porto Guardia Costiera, dell’Acquario di Genova e della Federazione Italiana Sommelier, Albergatori e Ristoratori.

L’ingresso alla manifestazione Sale&Pesce è gratuito.


altra novità 2007 - LE ROTTE DEL GUSTO
Durante Sale&Pesce alcuni ristoranti di Andora aderiranno al progetto Rotte del Gusto di Unioncamere Liguria e dell’Osservatorio Ligure Pesca Ambiente (OLPA), in collaborazione con il Comune di Andora, l’ASCOM e le Associazioni di Categoria della Pesca professionale, che si propone di valorizzare il pesce ligure.
Il percorso Rotte del Gusto conduce i turisti ed i cittadini dalle aree di sbarco e prima vendita dei porti e dei pescherecci, alle pescherie ed ai ristoranti. Veri e propri percorsi pedonali conducono i turisti nei borghi marinari e dintorni e li collegano alle realtà collegate al mondo della pesca e dell’acquacoltura.
I ristoranti che aderiscono alle Rotte del Gusto che proporranno i menu con prodotti DOP, DOC e pesce del mare andorese saranno contrassegnati da un percorso creato con le orme che per il fine settimana di Sale&Pesce sarà dipinto dal Porto alle diverse sedi delle attività coinvolte.

Le realtà commerciali andoresi coinvolte nell’iniziativa saranno le seguenti:
Ristorante Tortuga, Via Aurelia n°45 tel. 0182 684025
Ristorante Alta Marea, Via Aurelia n°49 tel. 0182 87309
Ristorante Rocce di Pinamare Via Aurelia n°39 tel. 0182 85223
Ristorante Bacio Salato Via Aurelia n°144 tel. 0182.86498
Ristorante Al Cinquantasei Via A. Doria n°56 tel. 0182 86586
Ristorante Da Lito, Via Caprera n°17 tel. 0182 85768
Ristorante Pan de Cà, Str. Comm.le per Conna N13 tel. 0182 80290
Ristorante Osteria Peccati di Gola, Strada Piangrande n°27 tel. 0182 89260
Ristorante Pedale D'Oro, Via Cavour n°72 tel. 0182 87389
Pescheria Doria, Via Doria n°30 tel. 018285148

per fare un “tuffo in rete”: il mondo della pesca e dell’acquacoltura Liguri si tuffano nel sito
www.marenostrumliguria.org.
Unioncamere Liguria ed Osservatorio Ligure Pesca ed Ambiente presentano i quattro progetti dal titolo “Mare Nostrum”:
• Sviluppo dell’ostreicoltura nelle acque di Portovenere – Isola Palmaria;
• Il “GIS” al servizio dello sviluppo e tutela della Piccola Pesca Costiera;
• Le risorse della Pesca Ligure: un data base sulle specie di interesse commerciale;
• Le Rotte del Gusto: dal molo di sbarco al Ristorante con pesce nostrano e Ricette Tradizionali.
Hanno collaborato:
Regione Liguria; ARPAL; Mitilicoltura Spezzina; Camere di Commercio; Parco di Portovenere; Comune di Portovenere; Capitanerie di Porto Liguri; ICRAM; Università di Genova; Università di Pisa
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti