Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18563

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA DEFINITIVA
28 FEBBRAIO 2023

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Fotografia
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

ARCHITETTURA COME ASTRAZIONE

di Fotografia

L'esperienza visiva di AM STUDIO ROMA

dal 8 al 22 giugno, Cortile di Palazzo Medici Clarelli Via Giulia, 79 Roma

La mostra fotografica
"ARCHITETTURA COME ASTRAZIONE,
l'esperienza visiva di ASTUDIO ROMA"

con il patrocinio

Provincia di Roma
Municipio I "Roma Centro Storico"- Politiche Culturali.

Saranno presenti il Vice Presidente della Commissione Cultura e Servizi Sociali della Provincia di Roma On. Gianluca Cavino e la Dott.ssa Annalisa Secchi Delegata alle Politiche Culturali del Comune di Roma Municipio I

La mostra verrà inaugurata il giorno 8 giugno 2007 alle ore 18

ARCHITETTURA COME ASTRAZIONE è un percorso immaginifico per chi desidera abbandonarsi ad una diversa dimensione del reale, per chi osservando le cose di tutti i giorni riesce a percepire le loro ombre e le loro luci, le modulazioni morfologiche e le variazioni strutturali.

Nel lavoro che qui presentiamo abbiamo raccolto una serie di immagini con lo scopo di non raccontare delle architetture ma semplicemente di rappresentare le emozioni che hanno guidato il cammino del nostro atelier creativo. Attraverso la presentazione dei seguenti lavori abbiamo cercato di smaterializzare le forme annullando la cosidetta terza dimensione, per lasciare spazio ad un’architettura fatta solamente di ambienti, di oggetti, di masse e cose tangibili. Si è cercato di lasciare solo la parte immateriale, l’idea, il pensiero, quel soffio d’aria che muove le foglie di una betulla e le trasforma in una miriade di specchietti che riflettono la luce del sole. La luce che rende magica qualsiasi cosa essa incontri.

E con l’idea e il desiderio di coinvolgere le persone nel “nostro” viaggio immaginifico che ci accompagna tutti i giorni, proponiamo una serie di fotografie che riproducono luoghi di vita quotidiana attraverso “l’obiettivo” delle nostre emozioni.



Una iniziativa
SGUARDI SUL MONDO
sguardisulmondo@sguardi.info
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti