Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18576

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA DEFINITIVA
28 FEBBRAIO 2023

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Teatro
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

ilinx a Nola

di Teatro

“Il tra.passaggio”

Lo spettacolo che accade interamente in un autovettura.

giovedì 14 giugno
4 repliche per serata:
ore 20.30 – 21.15 – 22 – 22.45

luogo dell'appuntamento
Visioni
l'affermazione di una tremenda e del resto ineluttabile necessità
(Antoni Artaud)

Via Principe di Napoli, 88.
Nola(NA).

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA


Durata dello spettacolo: 30 minuti circa.
Numero spettatori: 4 per replica.

La finzione del teatro entra nella realtà, la trasforma.
La scena è paesaggio vero e proprio.
Artificiale o naturale che sia.
I due parabrezza, i quattro finestrini, sono schermi,
occhi che danno sul mondo.
Ma è dentro che succede.
Voi, la macchina e la faccenda.
La realtà si trasformerà.
Trapasserete

per prenotazioni ed informazioni:
info@donchisciottedeifolli.191.it
0818234046 - 3494290087 - 3385484600

Immaginatevi di essere accompagnati in una macchina.
Immaginatevi di scoprire che siete erroneamente creduti morti.
E che lo capiate lentamente. Nel tragitto che va dal luogo di partenza al luogo dello scambio, del passaggio di stato. Nell’attesa che Lui arrivi.
Voi spettatori-ostaggi di questa situazione. Schedati come ad un censimento. Come se durante il “trapasso” qualcuno vi prendesse i documenti e vi dicesse che non servono più, che la vostra identità è scaduta. Che noi, tutti, siamo qualcos’altro…

Immaginatevi la più nobile fra le professioni: i traghettatori di anime.
Tre individui. Tre che conoscete bene, perché abitano i vostri paesi, le vostre città. Modi diversi di porsi rispetto l’eterno tema del senso della vita.
Il Nero, il collerico capo (per auto elezione) del gruppo. Ipercodificato da regole e procedure. Forte nel suo credere a Lui, al mandante, con determinazione.
La Rossa, sensuale e santa. Con i suoi sguardi al cielo, le sue voglie di terra.
Innamorata di Lui.
Il Bianco, tonto e silente. Però dotato del buon senso dei campi. Forse l’unico che ha capito la verità e che pertanto, come nelle migliori tradizioni “mistiche” non ha bisogno di dirla.
Immaginatevi il gioco, nel cerchio da inizio a fine, svelarsi man mano.
Immaginatevi tornare alla realtà. Ammoniti di non morire in vita.


ilinx machine
ovvero il TRAPASSAGGIO
corpo e voce: Nicolas Ceruti. Mara Marini. Cristiano Sormani Valli.
impasto: Cristiano Sormani Valli, ilinx.
sogno e parole: Cristiano Sormani Valli.
divise: Caterina Filice.
costumi ed oggetti: Anna Benato, Mara Marini.
luci: Nicolas Ceruti.
fotografie: Francesca Pisoni.
grafica: Max Aspe.
ricerca sonora: Cristiano Sormani Valli.
progetto: Nicolas Ceruti, Cristiano Sormani Valli.
uno speciale ringraziamento a Nicola Castelli, per gli ingredienti aggiunti all'impasto e per l'infinita pazienza.
ed a Marco Martinelli per tutto quello che è, che sa...


“Lo spettacolo è per 4 spettatori che vengono “caricati” sulla macchina di ilinx
ed accompagnati “realmente” per le vie della città.
I 3 attori, gli ATA, traghettatori di anime, psicopompi, hanno il compito
di accompagnare i non più vivi con l’arca preposta al “tra.passaggio”,
un’arca che altro non è se non il più diffuso mezzo di locomozione:
una comunissima automobile…”


VISIONI
l'affermazione di una tremenda e del resto ineluttabile necessità (A. Artaud)
sesta edizione della rassegna di teatro di ricerca e contemporaneo
La scommessa dell'associazione la festa dei folli è quella di promuovere nel deserto culturale di Nola - dove da anni si ripete lo stesso cartellone fotocopia di teatro(?)nazional-commerciale - una rassegna di teatro d'innovazione.


ilinx
Tel: 02 90939649
Cell: 347 0562686
ilinx@tiscali.it
www.ilinx.it

Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti