Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18468

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Comunicati Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

PINACOTECA “GIUSEPPE ALESSANDRA

di Comunicati Stampa

PINACOTECA “GIUSEPPE ALESSANDRA” – Musei Mazzucchelli

giovedì 4 ottobre p.v. alle ore 11
Grattacielo Pirelli - Sala stampa di via F.Filzi 22


Si tratta dell‘acquisizione in deposito di 51 opere - tra dipinti, sculture e disegni - databili a partire dal XIII secolo e riconducibili ad alcuni dei più importanti pittori rinascimentali di area lombardo veneta; tra questi, spiccano i nomi di Vittore Carpaccio, Paolo Veronese, Paris Bordon, Tintoretto e Tiziano, accanto ad altri illustri maestri della pittura internazionale del XVI e XVII secolo, come Corneille de Lyon, Van Dyck e Zurbaran.

La sede stessa dei Musei - nell’ala occidentale di Villa Mazzucchelli, unica evidenza architettonica neopalladiana in Lombardia - ben si presta ad accogliere una collezione costituita prevalentemente da opere di artisti che hanno lavorato per lo più in territorio veneto e lombardo: una naturale fusione tra opere e ambienti, un percorso che dalla seconda metà del Duecento ci accompagna fino alla prima metà del Novecento.

La preview stampa e l’inaugurazione al pubblico sono previste per giovedì 22 novembre: nasce così una nuova, importante realtà museale, che vede il prezioso contributo e patrocinio della Regione Lombardia.




Giusy Buemi
per Musei Mazzucchelli
via a. verità 3 - 37121 Verona
tel. 045 8013546 - fax 045 8019820

Valeria Merighi - cell. 347 9389704
Lucia Boarini - cell. 349 4332333
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti