Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18474

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


Info sull'Opera
Autore:
Comunicati Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

8 PREMIO CAIRO: I FINALISTI

di Comunicati Stampa

8° PREMIO CAIRO

I FINALISTI

Dalla pittura alla fotografia, all’elaborazione digitale. Venti artisti tornano a sfidarsi sul terreno della figurazione, in tutte le sue declinazioni.
In ottobre al Palazzo della Permanente di Milano.

Pittura e scultura, ma anche fotografia e arte digitale. I venti artisti in gara per l’8° Premio Cairo si muovono tra tradizione e innovazione ma parlano tutti la lingua franca della figurazione.

Se da un lato rimangono fedeli alla figura e alle tecniche antiche, dall’altro affrontano le tematiche più attuali. Ricorrono spesso ai nuovi media e guardano con attenzione alle ultime frontiere della tecnologia. Molti hanno scelto di scendere in campo con un paesaggio, ma c’è anche chi recupera in chiave contemporanea il ritratto o la natura morta. Citano gli antichi maestri, ma s’ispirano anche al fumetto, all’illustrazione, al cinema, alla pubblicità.

Selezionati dalla redazione di Arte, hanno tra i 29 e i 48 anni e sono già affermati nel circuito dell’arte contemporanea. Nessuno di loro era presente nelle edizioni passate.

Ora aspettano il giudizio più importante: quello della giuria di esperti, che passerà al vaglio le loro opere, riunite come da tradizione a Palazzo della Permanente di Milano.

lI vincitore verrà proclamato la sera dell’inaugurazione della mostra, il 25 ottobre, dal presidente della Giorgio Mondadori, Urbano Cairo. Ospitata a Palazzo della Permanente di Milano (via Turati 34, tel. 02-6551445, dal 26 ottobre al 4 novembre), la rassegna raccoglie le opere dei venti artisti.

Al vincitore, selezionato da una giuria di esperti (composta da Fabio Cavallucci, direttore della Galleria Civica di Trento, Daniela Clerici, direttore di Arte, Gianfranco Maraniello, direttore Galleria d'Arte Moderna di Bologna, Marco Pierini, direttore Palazzo delle Papesse di Siena, Lorenzo Rudolf, direttore SHContemporary Art Fair, Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, presidente Fondazione Sandretto di Torino, Stefano Zecchi, professore d'estetica) saranno dedicati un ampio servizio e la copertina di Arte del numero di gennaio 2008.





ARTISTI SELEZIONATI PER IL PREMIO CAIRO 2007

Maddalena Ambrosio
È nata a Napoli nel 1970, dove vive. Nei dipinti della serie -Il corpo della mente-, si concentra sull’epidermide ricreandone le trasparenze ed esaltandone vene e capillari. L¹artista vede la pelle come l’organo che separa il corpo dalla mente.

Simone Bergantini
Nato a Velletri nel 1977, vive a Milano. Caratterizzate dall’attenzione al contesto sociale e naturale, le sue immagini catturano tracce di esistenze sconosciute e la poesia di luoghi e oggetti.

Vania Comoretti
È nata a Udine nel 1975, dove vive. Per il suo racconto intimo in chiave iperrealista, privilegia le tecniche classiche dell¹acquerello, della china e del pastello. Una pittura meticolosa che cerca in ogni ruga la storia del personaggio.

Vanni Cuoghi
Nato a Genova nel 1966, vive a Milano. Con stile candido e fiabesco, ispirato alle illustrazioni, racconta storie bizzarre. Le sue divertenti sfilate di personaggi assurdi traboccano di citazioni dalla pittura antica.

Fratelli Càlgaro
Beppe Càlgaro, fotografo e fondatore della Fratelli Càlgaro, è nato a Thiene nel 1963. Vive tra Sandrigo, Vicenza e Milano. Il suo teatro sposa trash e surreale per frugare con ironia nelle paure inconsce.

Fausto Gilberti
È nato nel 1970 a Brescia, dove vive. Il caos monumentale del suo mondo in bianco e nero, popolato da eserciti di omini stilizzati, rispecchia fatti di cronaca e i paradossi della realtà.
Lavora con la tecnica della grafite su carta.

Daniele Girardi
Nato a Verona nel 1977, vive a Milano. Con foto, interventi pittorici e digitali esplora le mutazioni di forme e colori in paesaggi futuribili, popolati da strani grovigli di pesci e alghe, le cui identià si mescolano e si confondono.

Andrea Mariconti
Nato a Lodi nel 1978, vive a Milano. Con olio di lino, cenere e una spatola da stuccatore, dipinge tormentati paesaggi nordici, visioni intrise di malinconia e solitudine.

Carla Mattii
Nata a Fermo, Ascoli Piceno, nel 1971, vive a Milano. Con un sofisticato procedimento tecnologico che sinterizza il nylon in polvere, crea nuove raffinate specie vegetali combinando petali, pistilli e foglie di piante diverse.

Tommaso Ottieri
È nato nel 1971 a Napoli, dove vive. Con pennellate neoespressioniste evoca splendori e potenza degli antichi palazzi nel centro storico di Napoli e Posillipo.

Francesco Pignatelli
È nato nel 1971 a Milano, dove vive. Fotografo, dopo il ciclo in cui rivisitava i capolavori del Rinascimento, nei nuovi lavori isola frammenti di natura giocando sulla loro valenza simbolica.

Chiara Pirito
È nata nel 1977 a Torino, dove vive. Mescolando luoghi e epoche diverse, con video, fotografia e tecnologia digitale scova lo straordinario di situazioni ordinarie.

Giuseppe Restano
Nato a Grottaglie, Taranto, nel 1970, vive a Firenze. Con una pittura minuziosa, indaga il mondo naturale isolando particolari ed evidenziandone la struttura geometrica.

Davide Rivalta
È nato nel 1974 a Bologna, dove vive. In un corpo a corpo con la pittura, l¹attrazione istintiva dell¹uomo per la natura è tematizzata in opere fortemente materiche che raffigurano animali o piante.

Francesco Sena
Nato ad Avellino nel 1966, vive a Torino. Con cera sintetica e colori acrilici ricrea l'atmosfera evanescente di una realtà onirica e visionaria, popolata da figure enigmatiche.

Eric Serafini
Nato a Mureaux, Versailles, nel 1962, vive a Correggio, Reggio Emilia. Alle vedute di New York alterna ritratti di icone del passato e volti del presente, esaltando riflessi e giochi di luce.

Gian Paolo Tomasi
Nato a Milano nel 1959, vive tra Lisanza, Varese, e Milano. Fotografo, realizza gigantesche cartoline digitali delle metropoli contemporanee, vedute alla Canaletto in cui fioriscono particolari spiazzanti che generano smarrimento.

Carlo Valsecchi
Nato a Brescia nel 1965, vive a Milano. Il fascino della fabbrica come luogo della creazione e della metamorfosi è il tema delle sue fotografie pulite che ritraggono ambienti sovraffollati di macchinari e prodotti.

Claus Vittur
Nato a Brunico nel 1967, vive a La Villa, in Valbadia. Dipinge paesaggi d'atmosfera nordica, figure evanescenti e ambienti ovattati, descrivendoli con una pittura di velature.

William Marc Zanghi
Nato a Wichita, Kansas, nel 1972, vive a Palermo. Figure ambigue si muovono nei suoi paesaggi inquietanti, dipinti a tinte acide e pieni di indizi da decodificare.



8° PREMIO CAIRO

Palazzo della Permanente, Milano,
via Turati 34,

tel. 02-6551445
dal 25 ottobre al 4 novembre

Orari: tutti i giorni 10-20, Ingresso libero
Catalogo: Editoriale Giorgio Mondadori
Redazione: Arte, corso Magenta 55, 20123 Milano
tel. 02-43313362, e-mail: arte@cairoeditore.it
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti