Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18562

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA DEFINITIVA
28 FEBBRAIO 2023

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


Info sull'Opera
Autore:
Teatro
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

DIATRIBA AMORE - contro un uomo seduto

di Teatro

DIATRIBA D’AMORE
contro un uomo seduto

Teatro Quirino di Roma
Dal 2 al 14 ottobre 2007

Noctivagus - Angelaria

Maria Rosaria Omaggio


DIATRIBA D’AMORE
contro un uomo seduto
di Gabriel Garcia Marquez

traduzione Angelo Morino

musiche Riccardo Eberspacher

musicisti Roland Ricaurte chitarra, Ronald Morán basso e sax,
Juan Carlos Albelo Zamora, Emiliano Martinello percussioni

con la partecipazione di Fatima Dembele

sceneAlessandro Chiti

costumi Carolina Olcese

luci Camilla Piccioni regia Alessandro D’Alatri



Unico testo scritto per il teatro da Gabriel Garcia Marquez e ancora inedito per le scene italiane. La stagione teatrale 2007.2008 è anche un’occasione per festeggiare l’ottantesimo anniversario della nascita del maestro Marquez, con questo monologo che è la rappresentazione dell’esperienza esistenziale di Graciela, donna di un qualunque Sud del mondo, figlia di una lavandaia, che è riuscita a riscattarsi socialmente attraverso gli studi, per poter essere “all’altezza” del suo uomo.
Lui, seduto in poltrona a leggere il giornale, in una sorta di presenza assente, diventa l’espressione del fallimento amoroso della donna, la fotografia di venticinque anni di matrimonio infelice. La messa in scena evoca e riproduce il “realismo magico” di Marquez rispettando le numerose note e indicazioni spazio-temporali a cui il testo, ricco di suggestioni, puntualmente rimanda; un insieme di quadri cinematografici giocati abilmente con effetti speciali e luci, sullo sfondo di uno spazio scenico sobrio e atemporale.

Ingresso al teatro e alla biglietteria
via delle Vergini 7, 00187 Roma

Portineria, ingresso artisti, uffici
piazza dell’Oratorio 73, 00187 Roma

teatroquirino@libero.it

INFORMAZIONI
Presso i Teatri è in funzione un Punto Informativo per il pubblico per informazioni o chiarimenti

È possibile rivolgersi anche:

alle biglietterie dei Teatri
(escluso giorno di riposo)
orario 10/19, domenica 10/15
Quirino tel. 06.6794585
Valle tel. 06.68803794

o ai numeri verdi
Quirino 800.013616
Valle 800.011616

CENTRALINO
orario 9 – 24
tel. 06/6790616 – 6783042 - 6783730

BIGLIETTERIA
orario 10 – 19 (lunedì riposo)
tel. 06/6794585

Durante la campagna abbonamenti il giorno di riposo coincide con la domenica. Una volta aperto il teatro, viene spostato al lunedì. Salvo casi eccezionali.

UFFICIO PROMOZIONE
tel. 06.6785802
fax 06.6791346
orario 9 –16 (sabato e domenica riposo)
teatroquirino@libero.it
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti