Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18560

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA DEFINITIVA
28 FEBBRAIO 2023

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


Info sull'Opera
Autore:
Cinema
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

RING! - 6 Festival della Critica Cinematografica

di Cinema

RING! 6° Festival della Critica Cinematografica

Arriva quest’anno alla sesta edizione RING! il Festival della Critica Cinematografica che si svolge dal 4 al 6 ottobre presso il Teatro Comunale di Alessandria.

Il programma partorito dalla direzione artistica del quartetto composto da Bruno Fornara, Maria Pia Fusco (che sostituisce Alberto Barbera), Nuccio Lodato e Lorenzo Pellizzari rispetta in pieno le tradizioni della manifestazione: la consueta terminologia pugilistica scandisce ogni appuntamento della giornata e sulla scena del quadrato allestito in teatro si fronteggeranno critici affermati ed emergenti, autori, attori, musicisti, editori…

Dopo lo spazio mattutino chiamato “palestra” e pensato per i più giovani, tutti i pomeriggi si potrà assistere a qualche “round” e “gong” e a un vero e proprio “match” che vedrà pubblico e critici confrontarsi su di un film o su di un autore, mentre le serate sono riservate ai “pesi massimi”. Nei tre “match” previsti nei tre giorni di festival si discuterà accesamente di David Lynch e del suo ultimo Inland Empire, del Centochiodi di Ermanno Olmi e del movimento “Centoautori”.
Tra i “pesi massimi” spiccano invece i nomi di Giacomo e Giovanni (per una volta senza Aldo) che inaugureranno la prima serata, quella del 4,
seguiti il 5 dal musicista Ludovico Einaudi, e
il 6 da Luciana Littizzetto, Davide Ferrario, Gabriele Vacis.
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti