Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18481

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Musica
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

DUNE CLUB di Roma ( 16-20 Ottobre )

di Musica

WWW.DUNERESTAURANT.IT








MARTEDÌ 16 OTTOBRE

LES HOT SWING - SWING
Alessandro Russo chitarra
Stefano Tavernese voce, violino, mandolino
Piero Piciucco contrabbasso
Jacopo Benci chitarra ritmica

LES HOT SWING non sono un semplice gruppo musicale ma un’esperienza unica.
Sul palco i quattro musicisti creano un’atmosfera inconfondibile, fatta di affascinanti melodie, guizzi virtuosistici e un pizzico di follia, in cui anche la cosiddetta ‘musica d’epoca’ diventa attualissima e vitale. Il loro estro accattivante e il loro umorismo creano una dimensione lieve e intensa, originalissima.
Fondati a Roma nel 1988 da Alessandro Russo, chitarrista dall’unico e particolarissimo stile, LHS sono oggi tra i più amati e conosciuti in un settore che trae ispirazione per stile e repertorio dalle piccole formazioni swing europee degli anni Trenta e Quaranta composte esclusivamente di strumenti a corde, e in particolare dalla più celebre fra queste, il Quintette du Hot Club de France di Django Reinhardt e Stéphane Grappelli.
Il vasto e vario repertorio de LES HOT SWING comprende – oltre a un buon numero di composizioni originali – standard, classici di Django Reinhardt, canzoni swing italiane degli anni Trenta, musiche zingare, brani d’autore e altro ancora.
Il loro primo album, Les Hot Swing (New Sound Planet/Hi, Folks!, 1989), ha riscosso unanime consenso della stampa specializzata e del pubblico, diventando nel corso degli anni un vero e proprio oggetto di culto. Il recente Swingarsela (Geva Edizioni, 2004) sintetizza al meglio le qualità artistiche del quartetto e il suo gusto per il divertimento, in una rosa di brani composti in maggioranza da Russo e Tavernese.

www.les-hot-swing.com





MERCOLEDÌ 17 OTTOBRE

NINA JORI PEDERSEN QUARTET - JAZZ
Nina Jori Pedersen voce, effetti
Roberto Pentassuglia chitarre, effetti
Andrea Colella contrabbasso
Davide Pentassuglia batteria

Il quartetto capitanato della cantante norvegese Nina Jori Pedersen, propone un repertorio che spazia dagli standard jazz scritti dai più famosi “songwriters” americani
(Porter, Gershwin, Rodgers), a brani inediti scritti dalla cantante stessa con una forte influenza dalla musica e la sonorità scandinava.
Il tutto curatamene arrangiato in chiave jazzistico moderno e con un particolare attenzione al suono, effetti ed atmosfere sonore.
Nina Jori Pedersen studia canto sia in Norvegia che in Italia.
Attiva come direttrice ed arrangiatrice corale, compositrice e vocalist, è ocente di canto jazz presso la “Saint Louis College of Music” a Roma.

http://www.myspace.com/ninajoripedersen





GIOVEDÌ 18 OTTOBRE

FRANCESCA DE FAZI - CANZONE D’AUTORE
Francesca De Fazi Chitarra, dobro, ukulele e voce
Paolo Grillo chitarra
Giulio Caneponi batteria

Una promessa mantenuta del blues made in Italy, cantante grintosa e chitarrista di ottima scuola , si è fatta le ossa in Inghilterra e negli Stati Uniti nel circiuto dei club come House of Blues e B.B King Blues Club. E' dotata di una personalità intensa che si riflette nella sua voce, sensuale e graffiante, e nel suo fraseggio chitarristico, con la slide guitar e la Dobro. Ha diviso il palco con artisti del calibro di Scott Henderson, David Crosby, Taj Mahal, Rory Block , Alex Britti , Edoardo Bennato, Louisiana Red, Andy J. Forest e Roberto Ciotti, ha pubblicato 2 album live "Blues Dues" e "One Woman Band". Si presenta ora come cantautrice con il suo nuovo progetto "Madrelingua", accompagnata da Paolo Grillo al contrabbasso e Giulio Caneponi alla batteria.

www.francescadefazi.it





VENERDÌ 19 OTTOBRE

RAF FERRARI QUARTET - JAZZ
RAF FERRARI PIANOFORTE, COMPOSIZIONI E ARRANGIAMENTI
VITO STANO VIOLONCELLO, PREPARAZIONE E SMERCIO TABACCHI
GUERINO RONDOLONE CONTRABBASSO, CUOCO E MASSAGGIATORE
CLAUDIO SBROLLO BATTERIA, MANAGEMENT E AMMINISTRAZIONE LEGALE


L' idea che la musica possa essere un mezzo speciale ma al tempo stesso immediato, senza mezzi termini, nell' esprimere se stessi, costituisce il motore pulsante del Raf Ferrari Quartet. L'ensemble creato e diretto dal pianista e compositore lucano, Raffaele Ferrari, propone una serie di brani originali dall'immediato impatto emotivo. Veri e propri racconti dell'anima, tra forma musicale e improvvisazone. Melodia e ritmo prendono forma dalle note del trio jazz, che unite al fascino sonoro del violoncello, conducono il pubblico in un viaggio nella musica scritta e quella improvvisata, tra “rievocazione” e “presente musicale”.

http://www.myspace.com/rafferrari





SABATO 20 OTTOBRE

DUA - NU-SOUL / JAZZ
LILY LATUHERU VOCE
STEFANO MALATESTA CHITARRA

DUA è un progetto che nasce nel febbraio del 2002 da una collaborazione tra Stefano Malatesta (chitarrista, compositore, arrangiatore,produttore) e Lily Latuheru (cantautrice olandese).
Con l’album NICE (2007, cooprodotto con Twilight e distribuito da Halidon), il gruppo presenta una serie di brani originali che spaziano dal nu-soul al lounge, dal black al funky
L’album è già in programmazione su Radio centro suono ( di cui è stato anche album della settimana nell Agosto 07), e Radio monte carlo. Il gruppo completo è formato da: Lily Latuheru (vocals), Stefano Malatesta (guitar, programming) , Andrea Colocci (bass), Mimmo Antonimi (drums).
Un brano dell’album (Tonight), è stato scelto da Marco Fullone per la compilation Lounge supreme vol. 5 e per un’altra compilation internazionale della rivista Mini International.
Si prevede l’uscita del secondo album entro la fine del 2008.

www.myspace.com/dua




DUNE CLUB & RESTAURANT
Piazza S.S. Apostoli 52/52° - 00187 Roma
Tel 06 69925442 - Fax 06 6791032
e-mail dune.restaurant@fastwebnet.it


Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti