Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18481

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Musica
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

ORCHESTRA NAZIONALE ITALIANA DEL JAZZ - DICEMBRE

di Musica

ANCHE A DICEMBRE TORNANO I CONCERTI DELLA
ORCHESTRA NAZIONALE ITALIANA DEL JAZZ

Direzione: Angelo Schiavi
Presidente dell'Associazione Orchestra Nazionale Italiana del Jazz: Enrico Castiglione

INGRESSO: 1 EURO

La Big Band nel jazz ha rappresentato nella storia del jazz il fulcro e la palestra ideale di elaborazione e crescita dei musicisti e delle idee musicali, rimanendo sempre la più classica delle formazioni. Caratterizzata da una sorta di "biodiversità" dall'orchestra di musica classica, la Big Band è diventata negli anni una sorta di luogo di diffusione della "tradizione orale" accogliendo e avviando alla professione i giovani musicisti offrendosi a loro come indispensabile completamento di preparazione.
Aldilà delle piccole formazioni, dove viene solo esaltato il carettere "giocolieristico" della musica jazz, nella Big Band viene esaltato il lavoro d'insieme, fondamentale approccio anche di relazioni caratteriali ed umane.
Da sempre la Big Band ha amplificato ed esemplificato il messaggio musicale, uniformandolo anche alle orecchie di un pubblico inesperto che continuamente conferma il suo piacere di ascolto.
Non si può lasciare quindi che una realtà fragile come la Big Band si "autosostegni" nell'attuale disastro economico musicale....

Con questi obiettivi l’Orchestra Nazionale Italiana del Jazz, fondata allo scopo di valorizzare la professionalità e il talento dei migliori musicisti italiani, in un momento storico in cui la musica italiana sta ottenendo riconoscimenti sempre crescenti di pubblico e di critica anche all’estero, ha avuto l'onore di essere stata sostenuta e promossa dal Ministero dei Beni ed Attività Culturali (Direzione Spettacolo dal Vivo), ha Roma come sede ufficiale ed è promossa anche dal Comune di Roma, dalla società di produzione Pan Dream e dalla rivista “Musicalia”.

L'Orchestra Italiana di Jazz propone un interessante percorso nei diversi stili tramite la poderosa e rigorosamente tradizionale Big Band di 18 elementi, così come si è definita nel corso della storia del jazz, partendo da Duke Ellington e Count Basie fino ad arrivare a George Russell e Thad Jones.
Il periodo che dal Be-bop scivolava vero il modale e il jazz moderno verrà invece narrato con l'aiuto di un settetto, quasi una orchestra ridotta, dove tutti gli strumenti sono rappresentati ma gli spazi solistici si ampliano.

Un organico unico e coinvolgente in tutta la sua intensità sonora ed emotiva, che prosegue dunque anche a dicembre, sul territorio romano, il suo “festival” itinerante con concerti divisi tra scuole, teatri, enti istituzionali e music jazz club.

IL CALENDARIO DI DICEMBRE

Sabato 1 dicembre 2007 – h 22,30
Orchestra Nazionale Italiana del Jazz
Direttore: Angelo Schiavi sax alto/soprano
A TRIBUTE TO SAMMY NESTICO
Storia di un grande arrangiatore
Musiche dalla band Count Basie arrangiate da Sammy Nestico
Dirige la Big Band Claudio Pradò
BE BOP
Via Giulietti, 14 - Roma
www.bebopjazzclub.it



Mercoledì 5 dicembre 2007 – h 20
Orchestra Nazionale Italiana del Jazz
Direttore: Angelo Schiavi sax alto/soprano
AMERICAN BIG BANDS
Tradizione e innovazione nel repertorio americano delle grandi orchestre
Musiche di Stan Kenton, Bill Holman, Neal Hefti, Claus Ogerman, Gerry Mulligan, Gil Evans
JOHN CABOT UNIVERSITY - Roma
Via della Lungara 233
www.johncabot.edu



Venerdì 7 dicembre 2007 – h 22,30
Orchestra Nazionale Italiana del Jazz
Direttore: Angelo Schiavi sax alto/soprano
THE BLUE NOTE ERA
Musiche di Horace Silver, Thelonious Monk
BE BOP
Via Giulietti, 14 - Roma
www.bebopjazzclub.it
Giovedì 13 dicembre 2007 – h 22
Orchestra Nazionale Italiana del Jazz
Direttore: Angelo Schiavi sax alto/soprano
MONK’S MOOD
Musiche degli anni Cinquanta/Sessanta
MAHALIA
Via Ilia 12 - Roma
www.mahalia.org



Domenica 16 dicembre 2007 – h 22
Orchestra Nazionale Italiana del Jazz
Direttore: Angelo Schiavi sax alto/soprano
ATOMIC BASIE
Musiche dalla band Count Basie arrangiate da Sammy Nestico
Dirige la Big Band Claudio Pradò
FELT
Via degli Ausoni 84 – Roma
www.feltclub.it



Venerdì 21 dicembre 2007 – h 22
Orchestra Nazionale Italiana del Jazz
Direttore: Angelo Schiavi sax alto/soprano
STROLLIN’
Musiche di Horace Silver, Wayne Shorter, Oliver Nelson
DUNE CLUB
Piazza SS Apostoli 52 - Roma
www.dunerestaurant.it



Domenica 23 dicembre 2007 – h 21
Orchestra Nazionale Italiana del Jazz
Direttore: Angelo Schiavi sax alto/soprano
NESTICO FOREVER
Musiche dalla band Count Basie arrangiate da Sammy Nestico
Dirige la Big Band Claudio Pradò
TEATRO COMUNALE DI FORMELLO
Viale Regina Margherita 6 – Formello (RM)
www.internationaltheatre.org



Giovedì 27 dicembre 2007 – h 22
Orchestra Nazionale Italiana del Jazz
Direttore: Angelo Schiavi sax alto/soprano
LA VOCE DELLA BIG BAND (1)
Musiche di Duke Ellington, Count Basie, Stan Kentoin, Gil Evans, Woody Herman, Neal Hefti, Thad Jones, Sammy Nestico, Bill Holman, Gerry Mulligan, Claus Ogerman, Oliver Nelson, Quincy Jones
Dirige la Big Band Claudio Pradò
MICCA CLUB
Via Pietro Micca 7A - Roma
www.miccaclub.com



Venerdì 28 dicembre 2007– h 22
Orchestra Nazionale Italiana del Jazz
Direttore: Angelo Schiavi sax alto/soprano
LA VOCE DELLA BIG BAND (2)
Musiche di Duke Ellington, Count Basie, Stan Kentoin, Gil Evans, Woody Herman, Neal Hefti, Thad Jones, Sammy Nestico, Bill Holman, Gerry Mulligan, Claus Ogerman, Oliver Nelson, Quincy Jones
Dirige la Big Band Claudio Pradò
MICCA CLUB
Via Pietro Micca 7A - Roma
www.miccaclub.com




Sabato 29 dicembre 2007 – h 22
Orchestra Nazionale Italiana del Jazz
Direttore: Angelo Schiavi sax alto/soprano
LA VOCE DELLA BIG BAND (3)
Musiche di Duke Ellington, Count Basie, Stan Kentoin, Gil Evans, Woody Herman, Neal Hefti, Thad Jones, Sammy Nestico, Bill Holman, Gerry Mulligan, Claus Ogerman, Oliver Nelson, Quincy Jones
Dirige la Big Band Claudio Pradò
MICCA CLUB
Via Pietro Micca 7A - Roma
www.miccaclub.com



Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti