Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18481

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Musica
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

DUNE RESTAURANT di Roma ( 14-29 Febbraio 2008 )

di Musica

Giovedì 14 febbraio
MAURO FIOCCA - CANZONE D’AUTORE

MAURO FIOCCA - Chitarra e voce
MICHELE VILLARI - Sax e clarinetto
PAOLO GRILLO - Contrabbasso
ANDREA BONIOLI - Vibrafono e Batteria
FABIAN PATRIZI - Percussioni, strumenti a corde

Nato a Roma il 19 Ottobre 1973, si avvicina alla musica in giovanissima età iniziando a suonare la chitarra classica. Comincia ad interessarsi alle musiche tradizionali del mondo, avvicinandosi in particolar modo alle sonorità brasiliane, al fado portoghese e alle musiche dell’est europa. Grazie alle collaborazioni con il gruppo di musica etnica ‘Archetipo Mediterraneo’ approfondisce lo studio della musica tradizionale italiana partecipando a numerosi concerti e festival (suonando la chitarra battente e le percussioni) tra i quali: ROMA INCONTRA IL MONDO VILLA ADA, VALLE GIULIA, FESTA EUROPEA DELLA MUSICA P.ZZA DELL’OROLOGIO, TEATRO AGORA’, CINEPORTO, FESTA DELL’UNITA’ ROMA-FIUMICINO-OSTIA ANTICA. Lavora sulle navi da crociera esibendosi come cantante solista e portando un repertorio che lo condurrà nell’approfondire l’universo dei cantautori italiani (Fabrizio De Andrè, Pino Daniele, Renato Carosone, Lucio Dalla, De Gregori ecc.ecc.). Lo studio della chitarra classica lo avvicina al flamenco portandolo fino in Spagna per seguire uno stage di Tanguillo e Tiento della scuola di Paco Pegna, in seguito collabora occasionalmente con alcune compagnie e scuole di ballo flamenco “romane”. Negli anni successivi grazie all’esperienza maturata inizia l’ambizioso progetto di musica originale formando “IL PORTO”, un quintetto dal colore etnico che durante il suo percorso è arrivato ad un ensamble di 10 elementi, partecipando a diversi festival e rassegne al fianco di prestigiosi nomi del panorama musicale italiano (TONI ESPOSITO, BEPPE BARRA, AMBROGIO SPARAGNA). Lo scambio continuo con i musicisti evolve in un nuovo percorso artistico caratterizzato dal linguaggio dell’EtnoJazz contemporaneo fino alla formazione di un nuovo gruppo “MAURO FIOCCA and the Italian Etnojazz Live” Il lavoro attuale è un ricco caleidoscopio di suoni con le radici saldamente piantate nel solco della musica d’autore per raccontare un percorso autobiografico delle sensazioni dell’anima.

www.myspace.com/maurofiocca



Venerdì 15 febbraio
PIERA PIZZI QUARTET – SOUL/JAZZ

Piera Pizzi – voce
Stefano Nencha - chitarra
Daniele Basirico - basso
Alessandro Marzi - batteria

Personalità artistica eclettica e versatile, Piera Pizzi si è imposta subito come solista gospel e soul. Partecipa a manifestazioni e trasmissioni televisive (I° Black Festival Rome, Taratatà, Roxy Bar, ecc), produzioni Soul-Dance (per Flying Record, Hit Mania Dance, ecc.), acid-jazz (“Positive Power” - EMI Publishing- ), colonne sonore di films, festival jazz (teano jazz winter, ecc). Ha collaborato con artisti noti tra i quali Marina Rei, Gianni Morandi, e attualmente è in tour con Ron.
Con il suo quartetto propone brani soul-funky, blues e jazz, reinterpretati e riarrangiati.

www.myspace.com/pierapizzi


Sabato 16 febbraio
BERARDI JAZZ CONNECTION - JAZZ

Francesco Lomagistro - batteria
Ettore Carucci - piano e Fender Rhodes
Vincenzo Presta - sax
Andrea Sabatino - tromba
Aldo Vigorito - contrabbasso

Prodotto da Antibemusic, giunge al secondo step il progetto musicale di Berardi Jazz Connection, sigla sotto la quale si celano due validi strumentisti pugliesi, Francesco Lomagistro alla batteria ed Ettore Carucci al piano e al Fender Rhodes.
Grande il successo internazionale ottenuto dal loro primo Cd The Way I Like (2006), programmato per oltre sei mesi in America dalla radio newyorchese “CD 101.9 Smooth Jazz”, nella trasmissione ‘Groove Boutique’ condotta dal noto Dj Rafe Gomez, entrato nelle classifiche dei dischi nu-jazz in Giappone e tutt’ora programmato da diverse emittenti europee (Olanda, Grecia, Germania, Inghilterra, etc.). Il duo pugliese dunque, dopo aver manifestato da subito un’aria profondamente europea sia pure nell’ambito di sonorità aperte alle più disparate influenze sonore, arriva al secondo lavoro Do It!.
Standard qualitativo elevato, arrangiamenti brillanti, groove metropolitano, odori latini e ritmi complessi. Insomma, jazz fresco e piacevole pieno di richiami al passato ma rielaborato con un approccio moderno e originale. Ritmi che prendono allo stomaco, con la voce calda e rauca del sax, le vibrazioni del basso, le note che echeggiano nei timpani e le sonorità di batteria e percussioni che fanno muovere il corpo.
Come nel primo disco, anche Do It! vanta un repertorio di tutto rispetto nel quale Carucci e Lomagistro propongono composizioni jazzy di classe superiore, puro piacere per le orecchie e per la mente.

www.myspace.com/berardijazzconnection
www.berardijazzconnection.com


Giovedì 21 febbraio
RED WAGONS - SWING

Marco Meucci: Voce e piano
Alessandro Angelucci: Chitarra
Lucio Villani: Contrabbasso
Rox Marocchini: Sax tenore
Riccardo Boni: Sax baritono
Carlo del Carlo: Batteria

The Red Wagons è una band nata nel 1998 che attinge, per il proprio repertorio, dai suoni e i ritmi del R&B nero degli anni ‘40-50 in una miscela esplosiva di boogie woogie, jumpin’ blues, rock’n’roll e swing. Brani di autori quali Louis Jordan, T-Bone Walker, Percy Mayfield, Charles Brown, Rosco Gordon, Johnny “Guitar” Watson, Red Prysock, Eddie “Cleanhead” Vinson, Ray Charles, Louis Prima, Buddy Johnson, vengono riproposti con arrangiamenti tematici e affiancati da composizioni originali della band. Dal 2004 comincia la collaborazione con il grande cantante-pianista di San Francisco, Mitch Woods (www.mitchwoods.com), che sceglie i Red Wagons come band ufficiale nelle sue esibizioni italiane. Nell'estate del 2007 i Red Wagons hanno il piacere di accompagnare in tour il "re del west coast blues" Junior Watson con il quale si esibiscono in alcuni festival blues in Italia. Nel corso degli anni, The Red Wagons Blues Band accompagnano: Mr. Herbie Goins, Louisiana Red, Deitra Farr, Jive Aces, Alessandro Haber, Mitch Woods, Junior Watson, Sax Gordon Beadle e introducono: B.B. King, Robert Cray, Bo Diddley, Herbie Hancock Sextet, Mal Waldrom Trio, Roscoe Mitchell & The Note Factory, Ford Blues Band, Freddie Bell, Sugar Ray Norcia, Zucchero, Francesco Baccini, Aida Cooper. La band è da anni presente in molti tra i più importanti festival e club Italiani, tra cui: Summer Jamboree Festival, Ruffano Trend & Blues, Fano Jazz, Blues in the Park, Naima House of Blues, Big Mama, Roma Blues Festival, Riano Blues, Blues sotto le stelle, Torre Alfina in Blues, Campli Blues, Blues Divino, Blue Inn, etc... Nel luglio del 2004 esce il primo cd, “Ullàlla boogie”; 15 brani, di cui 4 originali. Il disco viene splendidamente recensito sulle riviste musicali "il Blues" e "Jamboree" e viene trasmesso in radio (Rai Stereo Uno - Radio Centro Suono) per diverse settimane. Il cd, reperibile nei negozi specializzati, è in vendita anche on line sul sito ufficiale della band, www.clik.to/redwagons. Attualmente la band sta lavorando alla realizzazione del secondo progetto discografico che vedrà la partecipazione di Mitch Woods, Junior Watson, Sugar Ray Norcia, "Sax" Gordon Beadle e di altri artisti internazionali.

www.myspace.com/theredwagonsbluesband


Venerdì 22 febbraio
PRINCIPATO/MARANGOLO/DE RIENZO TRIO ELETTRICO - JAZZ/FUSION
Pierpaolo Principato - pianoforte
Gigi De Rienzo - contrabbasso
Agostino Marangolo - batteria

Questo nuovo progetto, fortemente voluto da Agostino Marangolo, parte dal cammino iniziato con il gruppo Marangolo Etnology, che si avvale della collaborazione sia compositiva sia musicale del fratello sassofonista Antonio. Da quella “bottega musicale” come ama definirla Agostino, alla quale hanno partecipato Gigi De Rienzo al basso e Pier Paolo Principato al pianoforte e tastiere, sono stati prodotti due CD “Day by Day” e “Avant le desert”, i cui brani, partendo dalle composizioni prevalentemente melodiche e talvolta addirittura liriche di Antonio Marangolo sono stati rivisitati e arrangiati conferendo loro una veste etno-pop-jazz, distillato delle varie esperienze musicali dei quattro musicisti, di sicuro impatto emotivo e di piacevole ascolto.
A ques’esteperienza Agostino Marangolo, Pier Paolo Principato e Gigi De Rienzo, hanno voluto affiancare una versione in trio, mantenendo sempre lo stesso linguaggio musicale elegante e sofisticato ma che non rinuncia a un’intensa pulsazione ritmica, e aggiungendo al repertorio alcuni brani di Pier Paolo Principato e un piccolo tributo al pianista E. Hancock scelto tra la sua produzione degli anni 70.


Sabato 23 febbraio
ALESSYA PIERMARINI - NU-SOUL/JAZZ
N.S.X.

Alessya Piermarini - Vocals
Emilio Merone - Piano & Keyboards
Gabriele D'Agata- Bass
Marco Capano- Drums
Sergio Fausti- Guitar

Alessya N-S.Ex (Nu Soul Experiment) si presenta con un repertorio quasi completamente originale e supportata da ottimi musicisti che con i loro strumenti rivendicano il diritto di suonare funk, di scherzare con il jazz, di esaltare il ruolo del ritmo e della ripetizione ossessiva, con il risultato di uno stile che sa molto di “contaminazione garbata”.
I componenti del gruppo vengono da paesaggi musicali molto diversi ma si incontrano sullo stesso cammino: quello del Groove.
Gli artisti di riferimento? Erikah Badu, Jill Scott, Roy Hargrove, Marcus Miller, Stevie Wonder, Billie Holiday…i grandissimi profeti della musica afroamericana di ieri e di oggi.

www.myspace.com/alessyapiermarini


Giovedì 28 febbraio
FUNKALLISTO - FUNKY

FUNKALLISTO è un sestetto che nasce nel cuore pulsante di Trastevere (Roma) nel febbraio del 2004. La musica afroamericana degli anni 70 è la radice del loro repertorio originale e riarrangiato in chiave funk, afro beat e latin con un “tocco”rigorosamente "FUNKALLISTO".
In due anni di attività hanno acquisito un notevole consenso grazie al loro sound semplice e diretto.
La particolarità dei FUNKALLISTO è che sono in grado di allestire il proprio live set ovunque creando degli "streetevents" improvvisati che si trasformano in veri e propri "party".
Partendo dallo storico ponte pedonale Ponte Sisto,hanno portano la loro musica ovunque:strade-feste-club-centri sociali-alberghi- festival-tra cui: Umbria jazz(PG), Time jazz Berchidda(SS), Musica Sulle Bocche(SS), Borgo in Festa(RI), Roman holiday(ShanghaiCina), Artrastevere (RM), Microfestival (RM), Festival Esperanto (RM), suonano per Emergency (RM) e per la giornata mondiale per l'Aids (RM). Negli alberghi: Cala di Volpe (SS) e Romazzino (SS). Nelle città europee : Nizza, Montpellier, Barcellona, Praga, Berlino. Nell' Agosto del 2006 esce il disco "live a ponte sisto" prodotto da Costanza Cruillas e Daniele Zimbone.Insieme al precedente disco auto-prodotto raggiungono circa le 5.000 copie vendute. Nell'estate del 2005 vengono girati due documentari sulla loro attività di
musicisti di strada. Nel giugno del 2006 compongono le musiche per un documentario per RAI SAT. Collaborano con vari dj e musicisti tra cui: Soul Food, 24 Carat, La Situazione, Zot produzioni, dj Papik, dj Mokasso, Jonny Bangla e al momento con Jimmy Gimelli cantane e polistrumentista americano. Attualmente stanno promuovendo il loro disco con live e interviste in club e radio tra cui radio CittàFutura e radio Lifegate distribuiti dalla Goodfellas con la quale iniziera' il tour promozionale da Gennaio.

www.funkallisto.net


Venerdì 29 febbraio
STEFANO MALATESTA – BLUES D’AUTORE

STEFANO MALATESTA:INCENSURATO. arrangiatore,cantante,chitarrista,produttore…
Vanta una lunga esperienza live nei principali locali e teatri italiani. A undici anni entra nel coro Puerorum della CAPPELLA SISTINA, dove si forma musicalmente, prendendo quattro anni di lezioni di canto e pianoforte. Fonda i Belzeblues (Roberto Mostchetti:guitar/Massimiliano Riso:drum/Cesare Spaccesi. bass), formazione di Rock blues tra le piu' interessanti del panorama Rock-Blues capitolino con la quale partecipa a numerosi festival in italia esibendosi nei principali locali e teatri, con personaggi quali STEVE POTTS, CARL POTTER. Ma presto si stufa e decide di andare un pò in giro per il mondo per esplorare il panorama della musica jazz. Nel 2004 si reca a CHICAGO dove ha il piacere di suonare nei principali locali quali: LEGEND, ROSA'S. Nel 2005 vince il premio 'CAMPIONE DEL MONDO MANGIATORE DI PIZZETTE' soffiando il primo posto a GERMANO FUSCO. Con il suo TRIO vince il PREMIO DELLA CRITICA nella prima edizione del VICENZA BLUES FESTIVAL. Compone inoltre numerose sonorizzazioni per diverse trasmissioni RAI, colonne sonore, musiche per rappresentazioni teatrali, cortometraggi, arrangiamenti (FANDANGO e RAI) e produzioni artistiche (con l'artista SERGIO DELANUA’ per ANTIBEMUSIC). Con la cantante LILY LATUHERU forma "DUA" gruppo R&B-NUSOUL con cui produce insieme a TWILIGHT il primo progetto discografico "NICE", il cui singolo 'TONIGHT' esce su un paio di compilation internazionali ('LOUNGE SUPREME VOL.5' by MARCO FULLONE e 'MINI INTERNATIONAL'). Con lo pseudonimo di 'ER CACIOTTA' insieme a CHARLIE GNOCCHI collabora con la rivista SUPER WHEELS testando ogni mese moto e scooter.

www.stefanomalatesta.com


DUNE CLUB & RESTAURANT
Piazza S.S. Apostoli 52/52° - 00187 Roma
Tel 06 69925442 - Fax 06 6791032
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti