Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17895

-




XXII CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA

“HABERE ARTEM”

SCADENZA
29 OTTOBRE 2021


 

 



Tutto quello che sai su come si scrive una poesia NON è vero!

Il 99% dei Poeti scrive SOLO con le emozioni…

Ti rivelo il segreto che permette all’1% degli autori di scrivere VERE poesie, capaci di sorprendere i lettori!

È arrivato il momento di fare chiarezza:

Registrati alla Lezione Gratuita del 6 Dicembre 2021
La Nuova Era della Poesia sta per cominciare!

Clicca qui

* * * *

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Letizia Sorrentino - IL CUORE NEL CANNETO

di Aletti Editore

Fascino e solennità di una natura ancora intatta si sentono vibrare in questi versi, alcuni brevi come haiku, altri lenti e sofferti come notti insonni alla ricerca di una pace interiore che sembrerebbe negata.
Il percorso iniziato nell’“Oscurità”, porta lentamente a ritrovare finalmente se stessa, il proprio cuore che, come un anatroccolo, si è rifugiato nel canneto. E, con la ritrovata serenità, anche i versi ritornano alla tradizione della rima: il doppio settenario e l’endecasillabo.
Il primo -quasi una prosa- per “Fiorivano le rose”, nata dalla “Muracciola”, località realmente esistente nelle campagne in cui vive l’autrice, il cui nome evoca il muro di cinta della scuola e convento di suore, lontano e caro ricordo d’infanzia, quando ogni circostanza era organizzata e controllata dalla parrocchia di un vecchio quartiere romano.
L’endecasillabo, infine, per l’ultima poesia, musicale e rassicurante nonostante la malinconia del canto-guida lungo la corrente del fiume dove accadono eventi occasionali, “episodi” (le piume degli uccelli di passo), ma l’essenza (l’ala candida del cigno) permane, forte ed imperturbabile, sull’acqua che scorre: il fiume, appunto, metafora della vita.


Collana "Gli Emersi - Poesia"
pp.80 €13.00
ISBN 978-88-7680-358-1

Ordinalo nella tua libreria di fiducia o direttamente dalla casa editrice
www.alettieditore.it
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti