Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18562

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA DEFINITIVA
28 FEBBRAIO 2023

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Fotografia
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

I cinque anni di Fotografia Italiana

di Fotografia

Fotografia Italiana arte contemporanea celebra i suoi primi cinque anni di attività presentando al pubblico due mostre: "Nessuna onda può pettinare il mare", a cura di Luigi Fassi, e Carmelo Nicosia, "Nudi", a cura di Fabio Castelli.

Ospitata nella guest room di Corso di Porta Nuova 34, "Nessuna onda può pettinare il mare" è concepita come un inedito accostamento di tre artisti finlandesi alla loro prima esperienza espositiva in Italia: Nanna Hänninen, Maarit Hohteri, Ola Kolehmainen, dialogano con tre artisti italiani: Marco Campanini, Alessandra Spranzi e Silvio Wolf.

La mostra nasce come un'esperienza esplorativa attraverso una molteplicità di generi fotografici differenti tra loro ma accomunati da una forte tensione sperimentale. Il titolo, "Nessuna onda può pettinare il mare" richiama il verso di una delle prime poesie giovanili degli anni Trenta del poeta gallese Dylan Thomas. Ideale suggello a tutti i cromatismi e le possibilità concettuali evidenziate in mostra, la limpida negazione evocata da Thomas suggerisce la fertile impossibilità di trovare un'angolazione definitiva per afferrare univocamente il reale.

"Nessuna onda può pettinare il mare" rimarrà aperta al pubblico da mercoledì 21 maggio a giovedì 19 giugno 2008 dalle 15.00 alle 19.00. Chiuso sabato e domenica.

La personale di Carmelo Nicosia, "Nudi", curata da Fabio Castelli, è invece presentata negli spazi tradizionali della galleria in Corso Venezia 22, ed è costituita da circa venti opere in bianco e nero realizzate negli ultimi anni, in cui l'autore affronta il tema del corpo.

Continuando nel solco delle ricerche precedentemente affrontate, questo nuovo progetto esce dagli steccati dei generi fotografici per trasformare le sue immagini in una sensibile e intima mappa delle esperienze, capace di coniugare emozioni e intensità, sogno e realtà.

La mostra di Nicosia rimarrà aperta al pubblico da mercoledì 21 maggio a sabato 19 luglio 2008 dalle 15.00 alle 19.00. Chiuso sabato e domenica.


Sono disponibili nelle sedi delle mostre due cataloghi distinti, Nessuna onda può pettinare il mare, con testo di Luigi Fassi, e Nudi, di Carmelo Nicosia, accompagnato da un testo di Gigliola Foschi.

Per informazioni sugli eventi e richiesta di materiale stampa si prega di contattare:

Sara Zolla, Ufficio Stampa di Fotografia Italiana
tel. 02 784100 fax 02 77809369 - press@fotografiaitaliana.com

Valentina Romen, Fotografia Italiana
Cell. 335 7040106 - valentinaromen@fotografiaitaliana.com


Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti