Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16629

-



XV Concorso di Poesia Inedita Dedicato a...

SCADENZA
il 21 marzo 2020
(Giornata Mondiale della Poesia)

 

Partecipa alle celebrazioni per la
Giornata Mondiali della Poesia

Sabato 21 marzo e domenica 22 marzo

SEMINARI SULLA SCRITTURA POETICA
ISCRIZIONI A NUMERO CHIUSO

"Investire sulla formazione rafforzerà la tua unicità" - Giuseppe Aletti -


 

*******************************


L'VIII Concorso Letterario

CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

Al vincitore una borsa di studio del valore di euro 3.500.

Ai primi 10 classificati saranno assegnati trofei e targhe personalizzate.





 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Matteo Bechini MORMORA IL VENTO... ED IO CON LUI

di Aletti Editore

Matteo Bechini

MORMORA IL VENTO... ED IO CON LUI


Parole e virgole, sentimenti e respiri, paure e speranze.
Emozioni che si tengono per mano e trovano la loro giusta casa nelle rime di una poesia e nel dolce cullarsi di una penna stilografica.
Scrivere è un dono speciale, è qualcosa di strettamente personale che appartiene alla propria anima e ai propri sensi.
È magia, è il silenzio che trova modo di parlarti, è una donna che racconta di sé attraverso uno sguardo, è l'aria che riesce a portarti in volo dove da solo non saresti mai arrivato, è la possibilità di incontrarsi, confrontarsi e domandarsi. È il modo migliore per non perdere il contatto con il dolce passare degli anni.
Un'immagine catturata dal cuore in una poesia non ha tempo, non sbiadisce come una fotografia con i giorni che sfilano veloci ma riporta nella mente ogni qualvolta la si rilegge una sensazione forte, offrendone una visuale diversa della prospettiva.
Riesce a svelare una piccola parte della personalità che non era percettibile al momento della nascita dei versi ma che comunque era presente.
“Caddi nel buio, dolor non ebbi, quanto ne valse la pena.”
È in queste poche frasi, in queste parole nitide e scarne che si racchiude tutta la forza di una persona che crede fortemente nell'amore, felice di cadere in quel luminoso buio che non fa rumore perché accende l'anima di luce fino ad innamorarsi.
Ho avuto la fortuna di leggere questa poesia circa diciassette anni fa era scritta su di un quaderno sgualcito, stanco di sale e sole ma carico e denso di felicità e voglia di sognare:
Matteo ne era e ne è l'autore. Un autore incredibilmente diretto che sa arrivare alla radice della parola senza invertirne il senso e la misura, trasmettendo di sé quella parte malinconica e romantica, a tratti dubbiosa e timorosa verso il suo domani, che spesso rimane nascosta agli occhi degli altri.
Oggi il tempo offre la possibilità di assaporare le sue parole in una vera e propria raccolta di poesia dove quello che leggeremo è la voglia di ricercarsi e misurarsi con la vita che ci circonda, attraverso descrizioni ricche di una meravigliosa realisticità quotidiana. Se lasceremo la mente libera da pensieri riusciremo attraverso la poesia di Matteo a sentire il profumo ed il suono delle cose a cui troppe volte non diamo significato.
È bello sapere che quel vento che mormorava anni fa sui bianchi scogli non è mai passato e che ora sta sfogliando assieme a me le pagine del mio grande amico.

Marco Francalanci

Collana "Gli Emersi - Poesia"
pp.112 €14.00
ISBN 978-88-7680-513-4


Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti