Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17316

-




16° CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA


DEDICATO A... GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA

entro il 21 marzo 2021
(Festa dei poeti)
Partecipazione Gratuita!


 

 

Sta per uscire il nuovo attesissimo libro di Giuseppe Aletti

“Da una feritoia osservo parole – 365 rotte per il nuovo giorno”

salito fino al 3° posto nella classifica dei bestseller di Amazon.

Il libro uscirà il 21 marzo Giornata Mondiale della Poesia.

Il libro più amato da chi scrive poesie, una bussola per un cammino più consapevole.

È prevista una dedica per i primi mille
Con una riflessione di Giuseppe Aletti.

Clicca qui per ordinarlo

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Davide Giovannini NOTTE DI VENTO

di Aletti Editore

Davide Giovannini
NOTTE DI VENTO

Vicino ai crepuscolari e agli ermetici Davide Giovannini, da sempre appassionato lettore di poesia italiana ed ora anche autore, si presenta sugli scaffali con un volumetto di liriche che dagli anni ’90 ha messo per scritto, dopo averle in precedenza solo pensate. L’editrice Aletti, che già aveva pubblicato una sua poesia nel quinto volume dell’antologia Verrà il mattino e avrà un tuo verso, ha dato ora alle stampe Notte di vento, una raccolta di poesie che l’autore imolese, casolano d’adozione, dedica ai figli Pietro e Giacomo «che come raggi di un sole giocondo diradano le nebbie delle mie malinconie».
Compongono la raccolta una trentina di poesie, componimenti nati da esperienze dolorose di vita o sollecitati da ricordi lieti o tristi, dall’osservare il mare in inverno o, sulle colline di Casola Valsenio, la natura amica, i tigli «degli assolati meriggi dei miei anni piccolini», «l’aria rarefatta» del Giovedì Santo, «le gemme sfuggevoli dell’inverno», lo scorrere delle stagioni, la notte, la luna. Tutto si rinnova nella memoria riproponendo situazioni, rievocando attimi e momenti staccati con un linguaggio sempre controllato, ma altrettanto carico di tensione emotiva.
Poesie che si leggono tutte d’un soffio e sottolineano sentimenti, momenti o figure che hanno fatto parte della vita dell’autore; allegorie dall’impatto immediato, attimi di vita fermati con la parola, sempre rapida, sempre intensa. Poesie delicate e veloci che sono, come spiega lo stesso Giovannini «essenzialmente ricordo, spesso una dolce malinconia, ma non intesa in senso negativo. Ne ho scritto la maggior nella vecchia casa di famiglia in collina nella quale abito da un paio d’anni, dove posso assaporare il silenzio e la natura». (Il nuovo- Diario messaggero)


Collana "Gli Emersi - Poesia "
pp.52 €12,00
ISBN 978-88-7680-526-4
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti