Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17422

-




12° CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA


PAROLE IN FUGA

entro il 3 maggio 2021

Partecipazione Gratuita!


 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
ed è ora al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


á
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Una vita senza tempo - recensione di Graziella Corsinovi, Docente di Lingua Italiana e di Storia del teatro e dello spettacolo UniversitÓ di Genova. FacoltÓ di Scienze della Formazione.

di Rassegna Stampa

Una vita senza tempo

di Marinella Accinelli



Con un linguaggio poetico limpido, essenziale, comunicativo , alieno da sperimentalismi funambolici e da stilemi ermetici, l’autrice dispiega nei suoi versi il senso profondo della vita.
Veramente una vita “senza tempo” , come recita il titolo , perché ripropone i valori eterni dell’esistere:l’amore e l’odio, l’indifferenza e la pietà , la gioia e il dolore,declinati ora in immagini di intimità familiare , quelle della madre, del padre, del figlio, dell’uomo amato, degli amici , realizzate con tenerezza e autenticità di sentimenti , ora in immagini più esterne, ma comunque coinvolgenti - della società malata di indifferenza ,di guerre, di odi inutili ,tutte però, aperte, fraternamente, alla comprensione diretta del lettore, che,in questo percorso, familiare e non, ritrova se stesso, i propri vissuti e la propria dimensione di “cittadino del mondo”.
La realtà viene però immersa e filtrata nello spazio durativo della memoria e della coscienza, in un “tempo senza tempo”,in cui il passato, il presente e il futuro vivono nell’ “eterno presente” dell’anima, nucleo generativo dell’ attività poetica e del nostro stesso consapevole esistere .
Il gesto di scrivere,del resto, è di per se stesso un mezzo per esprimere la consapevolezza di sé e del mondo, rivelativo di un’esigenza di dirsi, di fermarsi, nella fuga dei giorni, in un tempo sospeso, che dia una direzione di senso ai nostri itinerari, cognitivi , emotivi, fantastici .
Un viaggio interiore dunque, quello della poesia, che affidandosi al simbolo,alla metafora, alla musica delle parole , riesce ad esprimere la poliedrica e misteriosa complessità della vita .
E Marinella Accinelli punta in questa direzione perché sa che ,forse, meglio di ogni altro codice comunicativo, il linguaggio lirico, nelle sue capacità suggestive, restituisce un volume e una ricchezza di significati altrimenti inesprimibili, tentando di evocare , nella spazio della pagina bianca ,ma anche nel cuore e nella mente del lettore quell’ “eco dell’ignoto”(Pascoli) che è il segno della vera poesia.

Graziella Corsinovi
Docente di Lingua Italiana e di Storia del teatro e dello spettacolo
Università di Genova .Facoltà di Scienze della Formazione

Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti