Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16731

-



CONCORSO
PAROLE IN FUGA

Presidenti di giuria
ALETTI E QUASIMODO

SCADENZA
il 4 maggio 2020

 


TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano

 

*******************************


L'VIII Concorso Letterario

CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

Al vincitore una borsa di studio del valore di euro 3.500.

Ai primi 10 classificati saranno assegnati trofei e targhe personalizzate.





 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Giulio Notturni - CAOTICO NULLA

di Aletti Editore

Una raccolta volutamente pluritematica senza una coerente suddivisione per argomenti. Il tutto è ricercato per marcare il pensiero del poeta riguardo alla vita, un Caos senza alcun senso di valore universale. Ognuno conduce la propria vita seguendo i propri valori relativi e soggettivi, il lavoro, i soldi, l'amore, l'amicizia, tutti obiettivi personali e privi di portata universale. Il poeta ordina i temi alla rinfusa per puntualizzare la sua indecisione nei confronti della vita e per dare una sua lettura dell'esistenza umana e di tutte le sue sfumature.

Non c'è un tema dominante, se non il concetto portante di tutta la raccolta: il Caos Universale che si evolve e scorre senza sosta e senza che l'uomo possa fare qualcosa per fermarlo; “Panta Rei” direbbe Eraclito, e il poeta risponde: “Il Sole muore e il mondo sotto, continua la sua autodistruzione”; Versi che perfettamente esprimono il pensiero del poeta e il senso stesso della raccolta. La “morte” del sole, la ciclicità della giornata esprimono l'evolversi del Caos, lo scorrere inesorabile della vita nonostante i continui tentativi umani di trovare un equilibrio e di controllare il corso degli eventi. Il poeta si ribella alla necessità umana di controllare la propria vita e di trovare un senso al tutto; si abbandona al Caos, si lascia scivolare tra l'imprevedibilità del tutto e il non-senso della vita, accetta la sua dannazione e con Titanico sforzo, la muta in “Volontà di Potenza”, sfruttando ogni istante per affermare il proprio essere.


Collana "Gli Emersi - Poesia"
pp.64 €12,00
ISBN 978-88-7680-860-9
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti