Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17296

-




16° CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA


DEDICATO A... GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA

entro il 21 marzo 2021
(Festa dei poeti)
Partecipazione Gratuita!


 

 

Sta per uscire il nuovo attesissimo libro di Giuseppe Aletti

“Da una feritoia osservo parole – 365 rotte per il nuovo giorno”

salito fino al 3° posto nella classifica dei bestseller di Amazon.

Il libro uscirà il 21 marzo Giornata Mondiale della Poesia.

Il libro più amato da chi scrive poesie, una bussola per un cammino più consapevole.

È prevista una dedica per i primi mille
Con una riflessione di Giuseppe Aletti.

Clicca qui per ordinarlo

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Giancarlo Polidori - TI VEDO ANCORA

di Aletti Editore

Giancarlo è stato un ragazzo molto buono e benvoluto da tutti. Nato a Castro dei Volsci nel 1967, ha compiuto tutti gli studi con ottimi risultati fino al conseguimento della laurea in Lingue e Letterature straniere. Aveva tanti progetti, ma il suo desiderio principale era poter intraprendere la carriera d'insegnante. Stava preparando l’esame di guida turistica per il quale aveva composto una tesina riguardante gli scavi archeologici di epoca romana del suo paese, quando ha cominciato ad avvertire i primi sintomi di una grave malattia. Ha affrontato questo duro calvario con spirito pronto, resistendo sul sentiero tracciato fino all’ultimo giorno. Il sacerdote che lo ha seguito negli ultimi giorni della sua vita, così ha scritto di lui:
“Nella sua pur breve carriera di insegnante, la sua più bella lezione Giancarlo l’ha tenuta da un’insolita cattedra della scuola della vita: il letto dell'ospedale. Ha imparato perfino il giapponese, Giancarlo, ma la lingua che ha saputo meglio parlare è stata quella della pazienza e della serena rassegnazione con cui ha vissuto la malattia e che ha conferito ancor più spessore e dignità alla sua persona. Una persona che deve molto del suo valore all'educazione ricevuta in famiglia e di cui Giancarlo era perfettamente consapevole e, per questo, grato”.

Mio figlio ha chiuso gli occhi alla terra il 4 febbraio 1999 per aprirli all’eternità. Ed io, per non farlo mai dimenticare, ho raccolto una parte delle sue poesie, quelle che a me sembrano le più belle, per farne questo libricino.

La mamma

Collana "Gli Emersi - Poesia"
pp.72 €12,00
ISBN 978-88-7680-996-5

Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti