Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16277

-



Edizione Straordinaria
per le celebrazioni del 60° Anniversario dell'assegnazione
del Premio Nobel per la Letteratura.

V Premio Internazionale
Salvatore Quasimodo

Scadenza prorogata e definitiva al 30 Settembre 2019
 


VII Concorso Letterario CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

Al vincitore una borsa di studio del valore di euro 3.500



Scadenza
21 ottobre 2019


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Giovanni Casaura torna alle origini - Chiara Favero, Corriere di Como

di Rassegna Stampa

Giovanni Casaura torna alle origini
È in uscita nelle librerie il secondo capitolo della trilogia di Giovanni Casaura, scrittore ed ex docente del liceo classico Volta di Como.
Il delitto della masseria (Aletti Edi¬tore, 233 pp., 15 euro) è il titolo del secondo romanzo della saga, che dopo il successo di L'erede del podestà Premio Matteotti della Presidenza del Consiglio dei Ministri nel 2007 - vede nuovamente coinvolto il protagonista, il professor Onofrio Domosuro, in una nuova vicenda che intreccia più generi letterari, lasciando grande spazio alla poeticità e al racconto di luoghi e tradizioni popolari.
Se il primo romanzo dell'autore aveva come scenario proprio la città di Como, in questo nuovo capitolo egli ripercorre le proprie origini e porta il lettore nel suo luogo natio, la cittadina di Ruviano, nella provincia casertana, facendo vivere le atmosfere, i sapori e le tradizioni del luogo, attraverso memorabili personaggi secondari che emergono in modo originale per la loro unicità.
La vicenda, che fa da filo conduttore, ha carattere giallo: il protagonista, il professor Onofrio, tornato nella sua terra natia, si intestardisce nel conoscere la verità riguardo a un omicidio per cui un uomo è già stato condannato, ma la cui colpa non convince Onofrio, che proprio attraverso la sua testardaggine arriverà a far luce sulla verità dei fatti.
Ad accompagnare il lettore verso la soluzione del caso non mancano intrecci amorosi, un viaggio in Québec e la progressiva conoscenza del dialetto e dei piatti tipici locali. Un intreccio che appassiona e soprattutto una galleria di personaggi ai quali il lettore non potrà non affezionarsi per la loro semplicità e genuinità come pure resterà affascinato dall’ampio respiro delle descrizioni paesaggistiche.
Non un semplice giallo ma un romanzo che cerca anche di parlare di temi quali la giustizia, l’omertà, il riscatto sociale, attraverso l’esplorazione della gamma dei sentimenti umani.
Chiara Favero, Corriere di Como, 12/1/2010
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti