Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15528

-



PARTECIPA ALL'IMPORTANTE
PROGETTO CULTURALE

ALESSANDRO QUASIMODO
LEGGE
"I POETI
ITALIANI CONTEMPORANEI"
 

3° Premio Letterario
Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

SCADENZA
18 DICEMBRE 2018




PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI MOGOL E ALETTI


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Gianluca Sartirana su Odeon ( Telereporter )

di Rassegna Stampa

Martedì 9 marzo in diretta su Odeon ( Telereporter ),

tra le ore 11 e mezzogiorno, piccolo spazio dedicato alla cultura.

Intervista a Gianluca Sartirana, nuovo autore esordiente, con il suo libro di poesia e prosa intitolato "Come uno specchio" (Aletti Editore)

Connubio unico e singolare fra sonorità e psicologia.





“Come uno specchio” richiama la propensione interiore, che tutti noi uomini abbiamo di riflettere; riflettere sul nostro mondo interiore, che tra l’altro è l’unica vera cosa che ci appartiene realmente e su cui abbiam reale potere. Potere di riuscire a cambiare, di migliorare, di godere, così, appieno della nostra vita. Perché ogni giorno da noi vissuto ci è stato donato, ecco perché non dobbiamo sciupare il nostro tempo, perché è da incoscienti, sprecare un tale meraviglioso e prezioso dono. All’interno propongo al lettore più d’una trentina di poesie, ognuna di esse si sofferma su d’una mia esperienza di vita, che lo porterà a riflettere, aiutato dalle brevi parafrasi che approfondiscono il concetto nascosto della poesia stessa.
Il libro vuol essere un autentico connubio fra poesia e narrativa auto-analitica.
Unione unica ed originale dove vengono in un primo istante appagati e allietati i sensi, ma subito dopo o quasi contemporaneamente stimolata la riflessione e l’introspezione personale.
Cosa meglio della poesia è capace di trasmettere un concetto importante, che deve scavare nel nostro profondo, dove neanche noi scendiamo mai.
La poesia marchia a fuoco i nostri cuori e lo fa con le parole più belle; esse s’imprimono nell’animo e ci avvicinano al divino.


Gianluca Sartirana nasce a Rho, il 27 luglio del 1978.
Fin dai primi anni della sua adolescenza, le svariate vicende che lo inducono a crescere lo rendono precocemente maturo e riflessivo. Si appassiona alla narrativa e alla poesia già dalle scuole superiori, tanto da portarle come materie d’esame alla maturità. Prosegue gli studi da autodidatta spinto da una sana curiosità nella lettura, su temi di filosofia, teologia, psicoanalisi e astrofisica.
Per le sue opere prende ispirazione da poeti come Quasimodo, Dante, Leopardi, e Montale, soffermandosi sulla poesia ermetica.
Tutt’ora residente in Rho, cittadina milanese meno caotica della frenetica “Milano centro”, in una casetta circondata dal verde, dove trova l’ispirazione per le sue riflessioni.
Le esperienze vissute negli anni, fra amicizie, amori, gioie, dolori e importanti scelte di vita, lo hanno portato a mettere per iscritto i suoi pensieri, le riflessioni e le conclusioni.
Queste poesie divengon così l’indelebile segno del suo passaggio su questo mondo.


Collana "Gli Emersi - Poesia"
pp.96 €13,00
ISBN 978-88-6498-025-6



Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti