Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16413

-



4° Premio Letterario Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

Sezioni: Poesia, Narrativa, Teatro, Saggistica e Musica

Scadenza 27 Dicembre 2019
 

Grande novità

nuova masterclass Mogol e Aletti




SCADENZA
11 Gennaio 2020

*******************************

IV CONCORSO
di poesia

"IL TIBURTINO"
GRATUITO



SCADENZA
8 Gennaio 2020

Grandi riconoscimenti per i finalisti:
Premi per i primi 10 classificati e una pubblicazione monografica gratuita con servizi professionali del valore di 1950 euro.

INVIA ORA LE TUE POESIE

 
Info sull'Opera
Autore:
Presentazioni Aletti
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

APPANNATE CONSAPEVOLEZZE di Annarita Capone

di Presentazioni Aletti

L'Associazione Culturale
CCP
Via Capraia, 81

presenta:


Appannate Consapevolezze

L’arte e la magia delle parole, della musica e della danza


DOMENICA 28 MARZO 2010
dalle ore 17:00

Dall’ omonimo libro della poetessa Annarita Capone edito da Aletti
un reading accompagnato da sovrapposizioni di musica e danza


Legge:
Daniela Bruno – Alessandra Cinelli

Musica:
Jalle Fest (violino)
Maurizio Alvino (pianoforte)
Antonio Biondi (didjeridoo)
Marco Storti (sax alto)
Marco Piersanti (contrabbasso)

Danza:
Daniela Evangelista




Questa raccolta di poesie traccia il percorso evolutivo di un'esistenza incastrata in un dolore che nasce da avvenimenti traumatici dell'infanzia e dalla ricerca spasmodica di una propria sofferta identità.
È il viaggio di una vita trascorsa alla ricerca di ricordi soffocati dal tempo, di radici che fatica a trovare e fermare in sé.
Una vita spesa nel respiro di quelle verità profonde capaci di dare senso al personale vissuto.
Una vita alla ricerca di quell'amore che non contenga “perché”.
Una vita proiettata a quella libertà che permette di vedere che, al di là delle vesti, oltre l'apparenza, c’è un senso più profondo che trascende nome, sesso, età, religione o stato sociale. Una profondità chiamata Anima che vive e si nutre di confini aperti e la cui fluidità mai dovrebbe essere circoscritta dalla paura.
È un viaggio introspettivo che porterà all'assoluta comprensione che non c'è niente di più perfetto di quello che siamo e che proprio in esso è racchiusa la sacralità della nostra vita.
Annarita Capone nasce a Roma il 18 maggio 1961; opera nel campo delle medicine naturali.
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti