Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18469

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Musica
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

DA NON PERDERE: CordePazze - Sono morto da cinque minuti

di Musica

Vai ad ascoltare la canzone.

http://www.youtube.com/watch?v=5vk6UGk1HZ4


Sono già le sette del mattino
e per un capriccio della sorte
appiccicato al finestrino
trovo un post-it della mia morte

E non mi resta che guidare
con un calabrone sul cruscotto
fraterno amico di una curva irregolare
che non mi sparagna il botto

Sono morto da cinque minuti
e non è che c’avevo sta fretta
c’avrei voglia d’una sigaretta
ma è chiedere troppo ai miei sensi ormai
muti...
da cinque minuti

Sono morto da circa mezz’ora
e ricordo quand’ero bambino
e ricordo le estati, le liti furiose
i cazzotti e il caffé con la panna...
e mi ricordo Susanna nuda

Sono morto da circa due giorni
e qualcuno mi porta già in spalla
tra gli amici e i serpenti, i nemici
i parenti e qualcuno a parlar di pallone...
o di televisione

Sono morto da circa vent’anni
e c’avrei voglia di fare all’amore
sono morto da circa vent’anni
sei mesi, tre giorni e ventidue ore
senza fare all’amore

Sono morto da centovent’anni
e nessuno più parla di me
sono morto da centovent’anni
ma è come se fosse da cinque minuti
solo cinque minuti




Solo dopo aver visionato con attenzione il brano


http://www.cordepazze.it/




Alfonso Moscato (voce e chitarra), Michele Segretario (fender rhodes, organo hammond, sintetizzatori) Vincenzo Lo Franco (batteria e percussioni) Francesco Incandela (violino) e Davide Severino (tromba) sono i componenti del gruppo palermitano Cordepazze, nome scelto in omaggio al conterraneo Pirandello e alla letteratura italiana tutta, di cui si ritrovano diversi rimandi nei loro testi. Canzoni di stizza, di comica irriverenza, sempre pronte a sgridare i vizi borghesi che, piccoli, diventano pian piano lucidi affreschi della società contemporanea. Vincitori nel 2007 del Premio Fabrizio De Andrè e inseriti, con il brano “Verona”, nella compilation dell’etnofestival Womex 2007 di Siviglia, sono stati ospiti nel 2008 del Premio Tenco al teatro Ariston di Sanremo. In uscita il loro album “I RE QUIETI”, a cui la rivista musicale XL de “La Repubblica” ha assegnato 5 stelle, inserendo il singolo “La Sinfonica Sociale” nella “migliore compilation possibile del mese di Dicembre” 2008.

Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti