Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17317

-




16° CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA


DEDICATO A... GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA

entro il 21 marzo 2021
(Festa dei poeti)
Partecipazione Gratuita!


 

 

Sta per uscire il nuovo attesissimo libro di Giuseppe Aletti

“Da una feritoia osservo parole – 365 rotte per il nuovo giorno”

salito fino al 3° posto nella classifica dei bestseller di Amazon.

Il libro uscirà il 21 marzo Giornata Mondiale della Poesia.

Il libro più amato da chi scrive poesie, una bussola per un cammino più consapevole.

È prevista una dedica per i primi mille
Con una riflessione di Giuseppe Aletti.

Clicca qui per ordinarlo

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Alessandro Marchese - Der Jobalist 1

di Aletti Editore

Una sera d'inverno tra il '93 ed il '94 trascorrevo il tempo presso un'associazione culturale scartabellando tra vecchi comunicati stampa, ad un tratto mi cadde l'occhio su un curioso refuso che suonava pressappoco così: “alla manifestazione parteciperanno anche alcuni giorbalisti...”, non mi lasciai sfuggire l'occasione di lanciare lo spunto per una battuta demenziale e chiesi ad Enrico detto Superbimbo cosa fosse, secondo lui, un giorbalista ed egli prontamente rispose: “dicesi giorbalista una carica carismatica delle tribù di stirpe Bantù...” con questo scambio di battute si diede origine al tormentone del giorbalista.
Inizialmente, la storia narrata in questo poemetto era stata scritta in forma di romanzo breve (o racconto lungo) ed era stata concepita come il canovaccio da usare, con intenti dichiaratamente parodistici, all'interno di storie pseudo fantasy destinate ai giochi di ruolo ed alle loro parodie. Nelle prime versioni confluirono nel testo vari tormentoni che si erano creati nelle più svariate situazioni e in vari contesti, il risultato era, più o meno, l'apoteosi del demenziale.
Distillando opportunamente quei primi abbozzi ne ho tratto il seguente poemetto in ottave di endecasillabi, questo è l'introduzione, nonché l'imprescindibile antefatto, alla saga del Giorbalista.


Collana "Gli Emersi - Poesia"
pp.60 €12,00
ISBN 978-88-6498-254-0
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti