Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17304

-




16° CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA


DEDICATO A... GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA

entro il 21 marzo 2021
(Festa dei poeti)
Partecipazione Gratuita!


 

 

Sta per uscire il nuovo attesissimo libro di Giuseppe Aletti

“Da una feritoia osservo parole – 365 rotte per il nuovo giorno”

salito fino al 3° posto nella classifica dei bestseller di Amazon.

Il libro uscirà il 21 marzo Giornata Mondiale della Poesia.

Il libro più amato da chi scrive poesie, una bussola per un cammino più consapevole.

È prevista una dedica per i primi mille
Con una riflessione di Giuseppe Aletti.

Clicca qui per ordinarlo

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Monia Minnucci - La bambola rotta

di Aletti Editore

“L'unica prefazione di un libro è la mente di chi lo legge” diceva Fernando Pessoa, ma quella di Monia Minnucci è senz'altro una poetica in contrasto con i tempi, uno stile che richiede al lettore di placare il suo consumismo intellettuale e rendersi capace di cogliere il fittizio minimalismo che la poetessa impone alla parola.
Il lettore non sarà mai colto dal dubbio che una delle liriche sia mai stata scritta attingendo ai generici stilemi della retorica e della vita non vissuta, infatti la poetessa riesce con maestria a togliere i macigni dalla sabbia del proprio vissuto e riempire i solchi che questi hanno creato con la consistenza delle parole.
Sublime, nella lettura delle liriche, è il trasparire della dualità tra la nitidezza delle immagini in ambito letterario e il desiderio sempre scomposto di affrancarsi dal dolore, un accostamento che, avendo seguito l'attività della poetessa anche nelle antologie successive a “La bambola rotta”, sembra aver dato il sopravvento alla nitidezza e coscienza dei fatti, come un essere umano che si allontana dal centro del vulcano e, ad ogni passo, coglie una sempre più precisa rilettura delle sensazioni; così, nella precedente metafora, “La bambola rotta” diviene la testimonianza dei primi passi che il poeta, e di riflesso l'uomo, ha compiuto nel distacco dal centro del cratere.
Marco Minnucci

Collana "Gli Emersi - Poesia"
pp.44 €12,00
ISBN 978-88-6498-238-0
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti