Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17303

-




16° CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA


DEDICATO A... GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA

entro il 21 marzo 2021
(Festa dei poeti)
Partecipazione Gratuita!


 

 

Sta per uscire il nuovo attesissimo libro di Giuseppe Aletti

“Da una feritoia osservo parole – 365 rotte per il nuovo giorno”

salito fino al 3° posto nella classifica dei bestseller di Amazon.

Il libro uscirà il 21 marzo Giornata Mondiale della Poesia.

Il libro più amato da chi scrive poesie, una bussola per un cammino più consapevole.

È prevista una dedica per i primi mille
Con una riflessione di Giuseppe Aletti.

Clicca qui per ordinarlo

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Rosanna Hengel Meneghetti - Hengel un cuore tra le parole

di Aletti Editore

Hengel Meneghetti, un nome un uragano di parole e pensieri, la morbidezza tra i versi, un simbolo d’Amore, qui potrete trovare i frammenti di una donna come tante, una donna che lotta contro il mondo e le delusioni della vita seppur amando la vita e la fede in Cristo, il sentire dell’Anima, la follia di essere unica e irripetibile, con il sorridersi e sorridere di continuo al mondo e alla creatura umana, ecco il mondo Donna che si estende a mille donne che ancora come me stanno subendo l’ingiustizia del passato. Poesia e musica che trasporta il cuore verso il sentiero della serenità.
Rosanna Meneghetti, in arte Hengel, nasce a Padova nel 1969. Non può dire chi è sua madre, né sa chi fosse suo padre. È stata data in adozione all’età di tre mesi. È cresciuta nella Padova “bene”, suo padre è Elvio Meneghetti, pittore, scultore, affreschista. Il suo carattere ribelle non accettava la voce forte della legge e il suo rapporto con la madre adottiva era sempre in conflitto: ha studiato in collegio, ma la scuola non era il suo forte ed era vivacissima, un uragano ipersensibile, sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo.
Sempre in castigo e perennemente sotto accusa, un terremoto incomprensibile alla mente umana, il suo soprannome, Hengel, le è stato dato da un vecchio signore, un giorno qualunque, mentre giocava nel parco di casa Meneghetti. La guardò negli occhi e le disse: “Tu da domani ti chiamerai Hengel”.
Era strano e sembrava avvolto da una nebbia strana, ma si rese conto che con il passare dei giorni le persone la chiamavano con quel nome così strano e incomprensibile. Tuttora il suo nome è Hengel; ha tre figli, uno nato dal suo primo matrimonio, altri tre nati dal suo secondo marito.
Purtroppo un bimbo dei tre le è mancato a sei anni per una grave malattia.
Ha sempre scritto, sentiva dentro qualcosa di forte che a parole non sapeva spiegare. Ma, da quando Gesù è entrato nel suo cuore, questo dono è diventato essenziale per comunicare.
Forse, anche questo può sembrare incomprensibile ma con le cose di Dio non sempre è dato sapere “come” e “perché”. Augurandovi una buona lettura, abbraccia e benedice nel nome del Signore.


COLLANA
"Gli Emersi - Narrativa"
PAGINE
60
€ 12,00
ISBN
978-88-6498-541-1
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti