Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17303

-




16° CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA


DEDICATO A... GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA

entro il 21 marzo 2021
(Festa dei poeti)
Partecipazione Gratuita!


 

 

Sta per uscire il nuovo attesissimo libro di Giuseppe Aletti

“Da una feritoia osservo parole – 365 rotte per il nuovo giorno”

salito fino al 3° posto nella classifica dei bestseller di Amazon.

Il libro uscirà il 21 marzo Giornata Mondiale della Poesia.

Il libro più amato da chi scrive poesie, una bussola per un cammino più consapevole.

È prevista una dedica per i primi mille
Con una riflessione di Giuseppe Aletti.

Clicca qui per ordinarlo

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Autori Vari - Luoghi di parole volume IV

di Aletti Editore

Gli autori che hanno contribuito con le loro liriche alla realizzazione di quest’opera collettiva, che riunisce le migliori poesie del concorso “Luoghi di parole”, hanno in comune la propensione alla scrittura come atto irrinunciabile dell’esperire la vita. La poesia, in tutti loro, come una pianta rigogliosa, ha radici robuste nell’inconscio, scava nel terreno della conoscenza e s’innalza ai cieli dell’immaginazione; è quel prolungamento di sensi che vede, ascolta, intuisce ciò che spesso è impercettibile, ma non per questo di minore importanza, nella relazione con il mondo: essa è l’occhio, la mano, la voce in più, che favorisce l’approfondimento della realtà, ma anche l’astrazione da essa.
Ogni autore cerca di scoprire ciò che il mondo in sé nasconde, setacciando strade differenti, mostrando sensibilità verso certi luoghi più di altri, perlustrando zone d’ombra o di luce, in discesa o in salita, e sulle personali esperienze intona la materia del proprio canto. La conoscenza, però, non può essere circoscritta alla sola esperienza vitale di ognuno, ma ha bisogno degli altri, di essere condivisa, comunicata. «Dire» è un gesto consueto nella vita quotidiana di tutti noi, perché ci consente di spiegare il nostro «essere nel mondo» e lo è anche in queste pagine, dove racchiude l’urgenza, da parte di chi scrive, di instaurare un dialogo con l’altro, affinché le parole non si perdano nel vuoto, o non rimbombino soltanto tra le pareti dell’io. E il linguaggio utilizzato in queste poesie, - evocative, descrittive, sentimentali, sociali - che chiedono di essere lette, sembra rispecchiare appieno l’intenzione che si cela dietro di esse: farsi veicolo di un messaggio chiaro, che però non rinuncia alla bellezza e alla musicalità del verso.
Tra le tante parole, ogni lettore potrà ritrovare le sue, leggere un pezzetto di sé; e se è vero che “la poesia deve essere fatta da tutti e non da uno” come recita il noto motto di Lautreamont, uno dei padri dell’avanguardia novecentesca, allora questo volume ne è un emblema, un’attuazione di quel proposito, poiché generato da una fatica corale, da un accordo di voci della nostra modernità.


Caterina Aletti
(dalla Prefazione)


Collana "Orizzonti - Poesia"
pp.176 €16,00
ISBN 978-88-6498-714-9

Continua a seguirci su facebook al seguente link
http://www.facebook.com/alettieditore
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti