Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16635

-



XV Concorso di Poesia Inedita Dedicato a...

SCADENZA
il 21 marzo 2020
(Giornata Mondiale della Poesia)

 

Partecipa alle celebrazioni per la
Giornata Mondiali della Poesia

Sabato 21 marzo e domenica 22 marzo

SEMINARI SULLA SCRITTURA POETICA
ISCRIZIONI A NUMERO CHIUSO

"Investire sulla formazione rafforzerà la tua unicità" - Giuseppe Aletti -


 

*******************************


L'VIII Concorso Letterario

CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

Al vincitore una borsa di studio del valore di euro 3.500.

Ai primi 10 classificati saranno assegnati trofei e targhe personalizzate.





 
Info sull'Opera
Autore:
Presentazioni Aletti
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Collana Saggistica. Vincenzo Russo presenta 'Politica e Diritto in Michel Foucault'

di Presentazioni Aletti

In data 8 agosto 2011 a Soleto (Lecce),

presso "Palazzo Carrozzini", si terrà la presentazione del saggio "Politica e diritto in Michel Foucault" (Aletti Editore).

Alla presentazione, oltre ai saluti delle autorità amministrative locali, prenderanno parte i seguenti relatori:
- Prof. Raffaele DE GIORGI (Preside della facoltà di Giurisprudenza dell'università del Salento ed Ordinario di Filosofia del Diritto)
- Javier Espinosa De Los Monteros (Città del Mexico - Suprema Corte de Justitia de la Natiòn - Università di Lecce)
- Giuseppe Attanasi (Toulouse School of Economics)-

Sarà presente l'autore.

La serata sarà arricchita dagli intermezzi musicali dei pianisti Umberto e Simone Iurlaro.


Il libro:

Politica e diritto sono i concetti che fondano la vita sociale dell’individuo; essi incarnano problematiche senza tempo, infinitamente aperte alla trattazione.

Tra gli approcci più radicali a questi temi spicca quello di Michel Foucault che, attraverso un’innovativa analisi microfisica, mette in luce un cambiamento di strategia nei modi di manifestazione e di esercizio del potere il quale, da un certo punto in poi della storia, può essere studiato come un fascio fluttuante di relazioni in grado di assoggettare anche la vita biologica dell’individuo.

In tal modo, da produttore e gestore del potere, il soggetto ne diviene il mero prodotto. In tutto ciò il diritto, anziché proporsi come un dispositivo di produzione del potere, potrebbe viceversa rappresentare l’ultima spiaggia per un processo di “disassoggettamento” per certi versi ancora oggi necessario e possibile.


COLLANA
"Saggistica"
PAGINE
108
€ 14,00
ISBN
978-88-6498-520-6

Continua a seguirci su facebook al seguente link
http://www.facebook.com/alettieditore
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti